Pronostico Braga-Roma, Europa League: probabili formazioni

0

Braga-Roma è, oltre all’andata dei sedicesimi di finale di Europa League, un ritorno al passato per Paulo Fonseca che ha allenato il club portoghese nella stagione 2015-2016. Queste le probabili formazioni e il pronostico, si gioca alle ore 18.55.

Altra sfida tra Portogallo e Italia, dopo che ieri il Porto ha battuto 2-1 la Juventus. Il Braga proverà a fare lo stesso, con Carlos Carvalhal che può contare anche su una meteora della Serie A: Lucas Piazón, brevemente passato dal Chievo due anni fa. Mancherà per infortunio invece l’ex Genoa Iuri Medeiros. Il centravanti è Andraž Šporar, arrivato a gennaio dallo Sporting CP per sopperire la partenza di Paulinho proprio direzione Lisbona. Nella Roma invece la novità è grossa: torna Edin Džeko. L’ha annunciato ieri Paulo Fonseca, specificando però come il capitano sarà Bryan Cristante che sarà centrale di difesa. Non è l’unico ritorno in attacco, perché ci sarà anche il secondo debutto di Stephan El Shaarawy e il rientro di Pedro, in gol domenica all’Udinese. Riposano Henrikh Mkhitaryan, Lorenzo Pellegrini, Rick Karsdorp e Gonzalo Villar che torneranno titolari domenica a Benevento in campionato. Al posto degli ultimi due ci saranno Bruno Peres e Amadou Diawara. Dopo l’infortunio si rivede pure Antonio Mirante in porta per Pau López. Braga-Roma avrà come arbitro il rumeno István Kovács, diretta TV su Sky Sport Arena e Sky Sport 253.

PROBABILI FORMAZIONI BRAGA-ROMA

Braga (3-4-2-1): Matheus; Tormena, Raul Silva, Nuno Sequeira; Ricardo Esgaio, Fransérgio, Elusrati, Galeno; André Horta, Lucas Piazon; Šporar. Allenatore: Carvalhal
Roma (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Cristante, Ibañez; Bruno Peres, Diawara, Veretout, Spinazzola; Pedro, El Shaarawy; Džeko. Allenatore: Paulo Fonseca

PRONOSTICO BRAGA-ROMA

Potrebbe essere una partita più difficile del previsto per la Roma, che comunque resta favorita. Per evitare particolari sorprese dall’1X2 meglio andare sul GOAL, la cui quota da Snai è 1.60.