Pronostico Bosnia-Olanda, UEFA Nations League: probabili formazioni

0

Bosnia-Olanda è la sfida che interessa maggiormente l’Italia fra le altre di UEFA Nations League, visto che è sempre per lo stesso gruppo. Si gioca in anticipo rispetto agli Azzurri, a Zenica alle ore 18: così le probabili formazioni e il nostro pronostico.

La Bosnia è una delle grosse deluse di questa settimana. Giovedì sera, nei play-off di qualificazione agli Europei, a Sarajevo ha perso ai rigori contro l’Irlanda del Nord, mancando così la qualificazione. Dušan Bajević non è ancora riuscito a trovare la sua prima vittoria da commissario tecnico, e un altro risultato negativo oggi potrebbe creare ulteriori problemi. I centoventi minuti giocati neanche settantadue ore fa porteranno inevitabilmente a qualche cambio: in rampa di lancio c’è Amer Gojak, trequartista appena preso dal Torino. Olanda al debutto ufficiale con Frank de Boer come nuovo commissario tecnico, dopo che l’ex allenatore dell’Inter ha perso 0-1 in amichevole mercoledì col Messico. A proposito di nerazzurri Stefan de Vrij, alla pari di Virgil van Dijk, ha avuto risparmiata la ripresa della partita di quattro giorni fa proprio per rimanere al 100% in vista di stasera. Memphis Depay agirà da centravanti, conferma per Marten de Roon che è ormai un titolarissimo degli Oranje in mezzo al campo. Bosnia-Olanda avrà come arbitro il rumeno István Kovács.

PROBABILI FORMAZIONI BOSNIA-OLANDA

Bosnia (4-2-3-1): Begović; Cipetić, Todorović, Saničanin, Kolašinac; Pjanić, Hadžiahmetović; Višća, Gojak, Krunić; Džeko. Commissario tecnico: Bajević
Olanda (4-3-3): Cillessen; Dumfries, van Dijk, de Vrij, Blind; de Roon, F. de Jong, Wijnaldum; Berghuis, Depay, Promes. Commissario tecnico: de Boer

PRONOSTICO BOSNIA-OLANDA

Le scorie fisiche e soprattutto mentali, visto che si rigioca ad appena tre giorni di distanza, potrebbero essere un po’ troppo per la Bosnia. Si può sfruttare quindi il momento e giocare la Combo 2 e Over 1.5, che stando alle quote Snai paga 1.70.