Pronostico Borussia Dortmund-Manchester City, Champions League: probabili formazioni

0

Borussia Dortmund-Manchester City è l’altro, ma non certo meno importante, quarto di finale di ritorno di Champions League. Al Westfalenstadion si riparte alle 21 dal 2-1 dell’andata in favore degli inglesi, di seguito le probabili formazioni e il pronostico.

Erling Håland non segna, incredibile a dirsi, dalla doppietta al Colonia del 20 marzo. Poi è rimasto a secco nelle tre partite con la Norvegia, nelle due di Bundesliga e all’andata. Sei gare sono troppe per il centravanti del Borussia Dortmund, che punta a ribaltare il risultato contro la squadra dove giocò il padre. Edin Terzić si affida a lui, ma anche a Marco Reus a segno otto giorni fa e Thorgan Hazard. Dalla panchina il 2002 Ansgar Knauff, sorpresa di formazione all’Etihad e in gol da subentrato per dare il 2-3 allo Stoccarda sabato. Nel Manchester City, al solito, Pep Guardiola si “diverte” a far ruotare i suoi giocatori, vista la strepitosa forza a disposizione. Come sempre il ballottaggio è in attacco, dove non c’è Sergio Agüero e la logica direbbe Gabriel Jesus titolare. Più volte, però, il tecnico spagnolo ha giocato senza una vera punta di riferimento, quindi non sarebbe una sorpresa vedere Phil Foden, autore del 2-1 al 90′ all’andata, o Raheem Sterling al suo posto. In difesa manca Aymeric Laporte quindi è invece scontata la coppia formata da Rúben Dias e John Stones. Borussia Dortmund-Manchester City avrà come arbitro lo spagnolo Carlos del Cerro Grande, diretta TV su Sky Sport 253.

PROBABILI FORMAZIONI BORUSSIA DORTMUND-MANCHESTER CITY

Borussia Dortmund (4-3-3): Hitz; Morey, Akanji, Hummels, Raphaël Guerreiro; Emre Can, Dahoud, Bellingham; Reus, Håland, T. Hazard. Allenatore: Terzić
Manchester City (4-3-3): Ederson; Walker, Stones, Rúben Dias, João Cancelo; De Bruyne, Rodri, Gündoğan; Mahrez, Gabriel Jesus, Foden. Manager: Guardiola

PRONOSTICO BORUSSIA DORTMUND-MANCHESTER CITY

È già stato strano vedere “solo” un gol ieri in PSG-Bayern Monaco, difficile che possa succedere anche qui: GOAL a 1.60 su William Hill.