Pronostico Bologna-Spezia, 26ª giornata Serie A: probabili formazioni

0

Bologna-Spezia è l’ultima partita della ventiseiesima giornata di Serie A, per la terza volta di fila un impegno al lunedì per i liguri. Il via alle 21, ecco le probabili formazioni e il pronostico.

Il 2022 del Bologna è fin qui da dimenticare, ancora senza vittorie e c’è un minimo rischio di venire risucchiati nella lotta per non retrocedere. Siniša Mihajlović spera di superare il momento no e si affida a un nuovo modulo, il 3-4-3 con Riccardo Orsolini e Musa Barrow ai lati di Marko Arnautović. Questo anche per le squalifiche di Gary Medel e Mattias Svanberg, con Louis Binks che giocherà in difesa e Roberto Soriano arretrato. Lo Spezia ha perso con la Fiorentina all’ultimo, con più di qualche rammarico per la gestione della partita. Per Thiago Motta obiettivo tornare a muovere la classifica, sfruttando ancora una volta Kevin Agudelo a gara in corso e non dal 1′. Titolare di punta va Rey Manaj, favorito su M’Bala Nzola, sarà 4-2-3-1 con Giulio Maggiore a fare il trequartista. Conferma anche per Arkadiusz Reca da terzino sinistro, col polacco che proverà a riscattare la brutta prova di sette giorni fa contro la Fiorentina. Come coppia centrale Jacopo Sala e Jakub Kiwior i due in mezzo. Bologna-Spezia avrà come arbitro Livio Marinelli, diretta TV su Sky Sport Calcio e Sky Sport 251, streaming DAZN.

PROBABILI FORMAZIONI BOLOGNA-SPEZIA

Bologna (3-4-3): Skorupski; Soumaoro, Binks, Theate; De Silvestri, Soriano, Schouten, Hickey; Orsolini, Arnautović, Barrow. Allenatore: Mihajlović
Spezia (4-2-3-1): Provedel; Salva Ferrer, Erlić, Nikolaou, Reca; Sala, Kiwior; Gyasi, Maggiore, Verde; Manaj. Allenatore: Thiago Motta

PRONOSTICO BOLOGNA-SPEZIA

Delle due ci arriva meglio lo Spezia, che però dopo l’ottimo mese di gennaio ha ripreso con un punto nelle ultime due giornate. Potrebbe quindi spuntarla il pareggio, con la quota della X data a 3.45 nel palinsesto del bookmaker Betnero.