Pronostico Bologna-Fiorentina, 34ª giornata Serie A: probabili formazioni

0

Bologna-Fiorentina è in programma alle ore 15 per la quintultima giornata di Serie A. Ecco le probabili formazioni e il pronostico del match del Dall’Ara.

Il Bologna è salvo ma Siniša Mihajlović, peraltro ex poco amato dalle parti viola, ci tiene che i suoi finiscano bene la stagione. Torna a disposizione Takehiro Tomiyasu, ma non è escluso che siano riproposti Lorenzo De Silvestri e Ibrahima Mbaye sulle fasce visto che il giapponese ha pochi allenamenti sulle gambe. Solito ballottaggio tra Andreas Skov Olsen e Riccardo Orsolini, col secondo che sembra favorito di poco, a centrocampo Andrea Poli rimpiazza lo squalificato Jerdy Schouten dato che Nicolás Domínguez è infortunato. La Fiorentina gira attorno a Dušan Vlahović: è lui l’uomo che sta trascinando i gigliati a una faticosa salvezza. Giuseppe Iachini non ha molte armi in più, dato che gli altri non stanno dando grandissime soddisfazioni. A centrocampo dubbio per i quattro posti: sono tutti in un momento altalenante, potrebbe stare fuori inizialmente uno fra Sofyan Amrabat ed Erick Pulgar. Sulla sinistra, invece, occhio alla novità Igor al posto di Cristiano Biraghi. Come partner del serbo Franck Ribéry molto di più di Christian Kouamé, che in Serie A non segna da settembre. Bologna-Fiorentina avrà come arbitro Federico Dionisi, diretta TV su DAZN1.

PROBABILI FORMAZIONI BOLOGNA-FIORENTINA

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Danilo L., Soumaoro, Mbaye; Poli, Svanberg; Orsolini, Soriano, Barrow; Palacio. Allenatore: Mihajlović
Fiorentina (3-5-2): Drągowski; Milenković, Ge. Pezzella, Cáceres; Venuti, Bonaventura, Pulgar, Castrovilli, Igor; Vlahović, Ribéry. Allenatore: Iachini

PRONOSTICO BOLOGNA-FIORENTINA

La Fiorentina deve evitare di perdere punti e dover di nuovo guardare le inseguitrici. I viola sono leggermente favoriti sull’1X2, ma il Bologna non stenderà certo il tappeto rosso. Si può provare a forzare la mano e andare sull’X, che Betnero propone nel suo palinsesto con una quota di 3.35.