Pronostico Athletic Club-Levante, 27ª giornata Liga: probabili formazioni

0

Athletic Club-Levante è l’ultima partita della ventisettesima giornata di Liga. Al Nuevo San Mamés si gioca alle ore 21, queste le probabili formazioni e il pronostico.

L’Athletic Club deve superare la delusione di Copa del Rey, dove mercoledì il Valencia ha vinto 1-0 conquistando l’accesso alla finale col Real Betis. Per Marcelino García Toral squadra all’attacco, mettendo Iñaki Williams e Oihan Sancet di punta con Iker Muniain e Nico Williams come esterni. E pure Óscar de Marcos, il terzino destro, negli anni passati giocava ben più avanzato. Rosa più o meno tutta a disposizione, per provare a raggiungere l’Europa tramite il campionato. Sta invece cercando di rimanere aggrappato alla Liga il Levante dell’italiano Alessio Lisci, capace di conquistare sette punti nelle ultime tre giornate. I valenciani apparivano spacciati un mese fa, ora sono a -7 che non è tantissimo ma Granada e Mallorca stanno crollando. Nel 3-0 all’Elche sono andati in gol José Luis Morales, Jorge de Frutos e Gonzalo Melero, che saranno tutti titolari anche questa sera a Bilbao. Sarà un 3-4-3 il modulo, con la difesa che può diventare a cinque in fase di non possesso. Nella retroguardia c’è l’ex Cagliari Martín Cáceres, che sta sostituendo il disastroso Shkodran Mustafi (fuori ancora tutto il mese per infortunio). Athletic Club-Levante avrà come arbitro Alejandro Muñiz Ruiz, diretta streaming su DAZN.

PROBABILI FORMAZIONI ATHLETIC CLUB-LEVANTE

Athletic Club (4-4-2): Unai Simón; De Marcos, Dani Vivian, Iñigo Martínez, Berchiche; N. Williams, Dani García, Vencedor, Muniain; Sancet, I. Williams. Allenatore: Marcelino
Levante (3-4-3): Cárdenas; Pier, O. Duarte, M. Cáceres; Miramón, Melero, Pepelu, Son; De Frutos, Roger Martí, J. L. Morales. Allenatore: Lisci

PRONOSTICO ATHLETIC CLUB-LEVANTE

Fino a un mese fa il pronostico appariva scontato in favore dei baschi, ora qualche dubbio bisogna metterlo vista la rimonta del Levante. E se uscisse il GOAL? Paga 1.90 per Snai.