Pronostico Aston Villa-Fulham, Premier League: probabili formazioni

0

Aston Villa-Fulham prenderà il via alle ore 17.30, poco dopo la fine di Newcastle United-Tottenham. Ecco le probabili formazioni e il pronostico della terza delle quattro partite di Premier League in programma per Pasqua.

Due punti nelle ultime quattro giornate per l’Aston Villa, che si sta allontanando dalle posizioni per l’Europa. L’infortunio di Jack Grealish ha fatto crollare la squadra di Dean Smith, ma oggi finalmente torna a disposizione e sarà titolare. Ollie Watkins è reduce dal debutto con gol con l’Inghilterra e torna col morale alto dalla sosta per le nazionali, dietro di lui Ross Barkley e Bertrand Traoré completano il poker offensivo. Più o meno è la formazione tipo. Il Fulham scenderà in campo sapendo quant’è il distacco dalla quartultima, visto che il Newcastle United gioca poco prima. Scott Parker è alla ricerca dei punti salvezza, dopo che a marzo ha interrotto la risalita perdendo tre partite su quattro. L’unica vinta, ad Anfield, era però anche l’unica in trasferta, col gol di Mario Lemina che sarà titolare a centrocampo. Previsto il rilancio di Aleksandar Mitrović, fin qui molto deludente, visto che ha fatto bene con la Serbia durante la sosta: gli fa spazio Ivan Cavaleiro dal 1′. Aston Villa-Fulham avrà come arbitro Anthony Taylor, diretta TV su Sky Sport Football.

PROBABILI FORMAZIONI ASTON VILLA-FULHAM

Aston Villa (4-2-3-1): Martínez; Cash, Konsa, Mings, Targett; Douglas Luiz, McGinn; B. Traoré, Barkley, Grealish; Watkins. Manager: Smith
Fulham (4-4-2): Areola; Tete, Andersen, Adarabioyo, A. Robinson; Decordova-Reid, Lemina, Reed, Lookman; Maja, Mitrović. Manager: Parker

PRONOSTICO ASTON VILLA-FULHAM

Per entrambe la speranza è che la sosta per le nazionali abbia ridato fiato, visto che sono arrivate stanche e con pochi risultati. Il ritorno di Grealish è un boost per l’Aston Villa, ma il Fulham ha qualche arma da spendere: forse è meglio giocare il GOAL, a 1.85 da Snai.