Pronostico Arsenal-Villarreal, Europa League: probabili formazioni

0

Arsenal-Villarreal è la semifinale di ritorno di Europa League dall’esito meno scontato, visto che all’andata è finita 2-1 per gli spagnoli. Si gioca all’Emirates alle 21 ora italiana, queste le probabili formazioni e il pronostico.

La stagione dell’Arsenal era iniziata sotto altri auspici, vista la vittoria del Community Shield, ma senza l’Europa League rischia di finire mancando la qualificazione alle coppe. Gunners costretti a vincere e privi di Dani Ceballos, espulso sette giorni fa. Dovrebbe sostituirlo Mohamed Elneny, a meno che Mikel Arteta non ritrovi all’ultimo Kieran Tierney: in questo caso Granit Xhaka non sarebbe costretto a fare il terzino sinistro. In dubbio anche Alexandre Lacazette, che però sta recuperando da un problema fisico e dovrebbe partire dalla panchina. Il Villarreal ha a sua volta uno squalificato, Étienne Capoue pure lui reduce da cartellino rosso all’andata. Unai Emery, che ritorna all’Emirates da avversario, dovrebbe sostituirlo con un altro ex: Francis Coquelin. La difesa regge su Raúl Albiol, in gol all’Estadio de la Cerámica, e Pau Torres mentre Mario Gaspar prende il posto di Juan Foyth (ex Tottenham) infortunato. In attacco, invece, Carlos Bacca dovrebbe avere la meglio su Paco Alcácer accanto a Gerard Moreno, lui intoccabile. Arsenal-Villarreal avrà come arbitro lo sloveno Slavko Vinčić, diretta TV su Sky Sport 253.

PROBABILI FORMAZIONI ARSENAL-VILLARREAL

Arsenal (4-2-3-1): Leno; Chambers, Holding, Gabriel Magalhães, Xhaka; Partey, Elneny; Pépé, Smith Rowe, Saka; Aubameyang. Manager: Arteta
Villarreal (4-4-2): Sergio Asenjo; Mario Gaspar, Albiol, Pau Torres, Pedraza; Chukwueze, Parejo, Coquelin, Trigueros; Bacca, Gerard Moreno. Allenatore: Emery

PRONOSTICO ARSENAL-VILLARREAL

Partita molto aperta, con possibilità che si decida tutto sul filo del rasoio. Non sarebbe quindi una sorpresa vedere le due squadre andare ai tempi supplementari (o ai rigori) per decidere la qualificazione: il 2-1 risultato esatto (a fine tempi regolamentari) è a 8.50 come quota di William Hill.