Pronostico Arsenal-Manchester City, Premier League: probabili formazioni

0

Arsenal-Manchester City è il big match di oggi in Premier League, con calcio d’inizio alle 17.30 ora italiana. Ecco le probabili formazioni e il pronostico della supersfida dell’Emirates.

L’Arsenal sta cercando di rientrare nella zona coppe europee, ma si trova pure in mezzo alla doppia sfida di Europa League col Benfica (1-1 all’andata giovedì a Roma, il ritorno sarà ad Atene). Bukayo Saka, in gol tre giorni fa all’Olimpico, dovrebbe partire a sinistra con Pierre-Emerick Aubameyang centrale e gli altri due giovani Martin Ødegaard ed Emile Smith Rowe a completare il 4-2-3-1 di Mikel Arteta. Kieran Tierney e Cédric Soares si giocano il posto sulla sinistra, da verificare il rientro almeno per la panchina di Thomas Partey (da escludere possa essere titolare). Nel Manchester City possibile qualche cambio in vista della Champions League, col Borussia Mönchengladbach che attende mercoledì l’andata degli ottavi. Dopo dodici vittorie consecutive in Premier League i Citizens se lo possono permettere, anche perché le alternative sono di assoluto rilievo e in più sono di nuovo al meglio Kevin De Bruyne e İlkay Gündoğan. Pep Guardiola nell’1-3 contro l’Everton ha schierato titolare Gabriel Jesus, ora invece potrebbe optare su un modulo senza un vero centravanti, usando Raheem Sterling. Arsenal-Manchester City avrà come arbitro Jonathan Moss, diretta TV su Sky Sport Football.

PROBABILI FORMAZIONI ARSENAL-MANCHESTER CITY

Arsenal (4-2-3-1): Leno; Bellerín, David Luiz, Gabriel Magalhães, Tierney; Ceballos, Xhaka; Smith Rowe, Ødegaard, Saka; Aubameyang. Manager: Arteta
Manchester City (4-3-3): Ederson; João Cancelo, Stones, Rúben Dias, Zinchenko; De Bruyne, Rodri, Gündoğan; Bernardo Silva, Sterling, Foden. Manager: Guardiola

PRONOSTICO ARSENAL-MANCHESTER CITY

Nella striscia magnifica di diciassette vittorie consecutive del Manchester City c’è anche un 1-4 all’Emirates, ma in Carabao Cup il 22 dicembre. C’erano però tante riserve, conta fino a un certo punto: meglio però giocare comunque la Combo 2 e Over 1.5, che alza un po’ la quota portandola a 1.70 (usando William Hill).