Pronostico Argentina-Uruguay, Qualificazioni Mondiali: probabili formazioni

0

Argentina-Uruguay è il big match di stanotte per le qualificazioni sudamericane ai Mondiali di Qatar 2022. A Buenos Aires, al Monumental, si parte quando in Italia sarà l’1.30 di stanotte: ecco le probabili formazioni e il pronostico.

Lautaro Martínez resta in dubbio nell’Argentina. L’attaccante dell’Inter negli scorsi giorni ha avuto un affaticamento muscolare, che l’ha tenuto fuori dal match pareggiato 0-0 in Paraguay, e Lionel Scaloni ieri in conferenza stampa ha detto che non è scontato al 100% il suo ritorno. Non dovesse farcela possibile conferma per Joaquín Correa, anche se il nome nuovo del calcio argentino Julián Álvarez è una richiesta da più parti in patria. Qualche cambio ci sarà: quasi scontato l’avvicendamento fra Marcos Acuña e Nicolás Tagliafico come terzino sinistro. L’Uruguay, a sua volta reduce da uno 0-0 (contro la Colombia) giovedì notte, ha perso nel match di Montevideo tre titolari: José María Giménez e Giorgian de Arrascaeta, entrambi infortunati, più Rodrigo Bentancur squalificato. Al loro posto Ronald Araújo è favorito su Sebastián Coates per la difesa, a centrocampo Lucas Torreiramentre sulla fascia sinistra va uno che il Monumental lo conosce bene ossia Nicolás de la Cruz del River Plate. Per il resto Óscar Washington Tabárez è uno che raramente cambia i suoi interpreti, ma torna Edinson Cavani in coppia con Luis Suárez dopo essere stato preservato tre giorni fa. Argentina-Uruguay avrà come arbitro il cileno Roberto Tobar, diretta streaming su Como TV.

PROBABILI FORMAZIONI ARGENTINA-URUGUAY

Argentina (4-3-3): E. Martínez; Montiel, C. Romero, Otamendi, Tagliafico; De Paul, G. Rodríguez, Lo Celso; Messi, Lautaro Martínez, Di María. Commissario tecnico: Scaloni
Uruguay (4-4-2): Muslera; Nández, Araújo, Godín, Viña; Valverde, Vecino, Torreira, De la Cruz; L. Suárez, Cavani. Commissario tecnico: Tabárez

PRONOSTICO ARGENTINA-URUGUAY

Sarà partita dura e non solo perché per entrambe la qualificazione non è ancora al sicuro. Occhio all’espulsione: Betnero la paga addirittura 3.90.