Pronostico Ajax-Roma, Europa League: probabili formazioni

0

Ajax-Roma vede l’unica squadra italiana rimasta in corsa nelle coppe europee. Alle ore 21 il calcio d’inizio alla Johan Cruijff ArenA per l’andata dei quarti di finale di Europa League, di seguito le probabili formazioni e il pronostico.

Ajax alle prese col problema portiere. L’ex Maarten Stekelenburg si è fatto male, ha recuperato ma non dovrebbe farcela: pronto Kjell Scherpen, che contro l’Heerenveen ha fatto il suo esordio in Eredivisie. Erik ten Hag è senza Sébastien Haller, che a febbraio per un errore non è stato inserito in lista UEFA, sarà Dušan Tadić ad adattarsi come centrale. L’infortunio di Danny Blind a fine marzo (stagione finita) aumenta ulteriormente i problemi in difesa, dove tocca al classe 2001 Jurrien Timber. La Roma ha Rick Karsdorp squalificato, lo sostituirà Bruno Peres reduce dal gol di Reggio Emilia col Sassuolo. Paulo Fonseca dovrebbe rilanciare Edin Džeko titolare, dietro di lui torna dal 1′ Pedro e riavanza nel tridente Lorenzo Pellegrini, dato che Jordan Veretout è pronto per fare uno spezzone di partita. Il francese, rientrato cinque giorni fa dopo l’infortunio, difficilmente avrà i novanta minuti nelle gambe ma è già un bonus per i giallorossi. Niente da fare per Henrikh Mkhitaryan e Chris Smalling, che proveranno a recuperare per domenica contro il Bologna. Ajax-Roma avrà come arbitro il russo Sergei Karasev, diretta TV su Sky Sport Uno, Sky Sport 252 e TV8.

PROBABILI FORMAZIONI AJAX-ROMA

Ajax (4-3-3): Scherpen; Rensch, Timber, L. Martínez, Tagliafico; E. Álvarez, Klaassen, Gravenberch; Antony, Tadić, David Neres. Allenatore: ten Hag
Roma (3-4-2-1): Pau López; Mancini, Cristante, Ibañez; Bruno Peres, Villar, Veretout, Spinazzola; Lo. Pellegrini, Pedro; Džeko. Allenatore: Paulo Fonseca

PRONOSTICO AJAX-ROMA

La Roma dovrà provare a sfruttare le difficoltà difensive dell’Ajax, per conquistare un vantaggio in vista del ritorno. Non è altissima la quota dell’Over 2.5 ma comunque giocabile: Betnero la dà a 1.60.