Italia Under-21, rinviate le partite contro Lussemburgo e Svezia

0

L’Italia Under-21, ovviamente, non giocherà a fine marzo contro Lussemburgo e Svezia. Gli Azzurrini sarebbero dovuti scendere in campo per le qualificazioni agli Europei del 2021, ma i rinvii disposti martedì pomeriggio dall’UEFA (vedi articolo) fanno scalare tutto.

“Nell’ambito delle decisioni assunte dall’Esecutivo UEFA, relative al calendario internazionale, subiscono uno spostamento anche le gare dell’Italia Under-21 contro Lussemburgo e Svezia che erano in programma a fine marzo. Le due sfide, valide per le qualificazioni a UEFA EURO Under-21, sono state rinviate al momento nella finestra di inizio giugno, ma ovviamente bisognerà attendere l’evoluzione dei contagi da Coronavirus in Europa per avere una programmazione definitiva delle competizioni internazionali. Anche la Fase Finale dell’Europeo Under-21, in programma nell’estate 2021, sarà definita dalla UEFA nel corso delle prossime riunioni”.

[Fonte: figc.it]