Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus sulle Multiple del 300% Info Bonus
Betway 20€ Bonus Benvenuto Scommesse su 2 depositi + 5€ Ogni Settimana Info Bonus
Casinomania Fino a 75€ Bonus Scommesse Rilasciati a Scaglioni di 5€ Info Bonus
888sport Bonus Benvenuto Scommesse fino a 100€ – Codice: ITALIA Info Bonus
SNAI 5 euro gratis + fino a 300€ sul primo deposito Info Bonus
William Hill 35€ Subito + 200€ Sul Primo Deposito – Codice: ITA235 Info Bonus
Roberto Mancini Italia

Primo giorno di stage per i giocatori di interesse nazionale, convocati a Coverciano dal commissario tecnico Roberto Mancini. Si andrà avanti fino a giovedì (vedi convocati).

”È finita a Coverciano la prima seduta di allenamento per quanto riguarda lo stage dedicato ai giocatori di interesse nazionale, che da oggi – e fino a domattina – coinvolgerà trenta calciatori in questa prima parte di raduno; da domani pomeriggio e fino a giovedì mattina, invece, al Centro Tecnico Federale si ritroveranno i giocatori di Serie A e coloro che militano all’estero. In questo primo gruppo presenti ventotto calciatori del campionato cadetto oltre a Gaetano Pio Oristanio del Volendam e a Wladimiro Falcone, il portiere del Lecce che prenderà parte al lavoro sul campo in tutti e tre i giorni.

Il format dedicato ai due gruppi sarà lo stesso: allenamento nel pomeriggio del primo giorno di raduno e partita in famiglia a ranghi contrapposti nella mattinata della seconda giornata. A dirigere il lavoro sul campo il CT dell’Italia Roberto Mancini coadiuvato dal suo staff tecnico, mentre in tribuna, ad assistere all’allenamento, erano presenti oggi – e rimarranno fino al termine dello stage – gli allenatori delle Nazionali maschili dall’Under-15 fino all’Under-21 (ovvero Massimilano Favo, Daniele Zoratto, Bernardo Corradi, Daniele Franceschini, Alberto Bollini, Carmine Nunziata e Paolo Nicolato), insieme al coordinatore delle stesse Nazionali giovanili maschili, Maurizio Viscidi, sottolineando così il filo conduttore di questo stage, ovvero la volontà – attraverso un percorso già iniziato dalla FIGC nella scorsa stagione – di agevolare la transizione in Nazionale maggiore e di espandere la base dei calciatori selezionabili”.

[Fonte: FIGC]