Italia-Stati Uniti, amichevole: probabili formazioni e ultime news

0

Si giocherà questa sera alle 20.45 Italia-Stati Uniti, amichevole che sarà l’ultimo impegno degli Azzurri nel 2018.

Continuare nel percorso di crescita e trovare nuove alternative, saranno questi i due obiettivi fondamentali dell’Italia che sfida gli Stati Uniti in amichevole a Genk alla Luminus Arena. Gli Azzurri dovranno anche vendicare l’ultimo scontro con gli americani che ha visto i statunitensi vincere 1-0 nel febbraio del 2012 contro la Nazionale guidata da Prandelli. Roberto Mancini arriva alla partita con la squadra che ha dato buone risposte anche nell’ultima sfida di Nations League contro il Portogallo, ma il problema del gol è ancora presente. Proprio nel reparto avanzato ci sarà il debutto di Grifo che sarà l’ala sinistra con Berardi dall’altra parte ed il ballottaggio tra Lasagna e Pavoletti nel ruolo di centravanti. In porta occasione per Sirigu con De Sciglio ed Emerson che saranno i due terzini, mentre a centrocampo confermatissimi Barella e Verratti con Sensi, per Tonali l’occasione arriverà a partita in corso. Dave Sarachan è l’allenatore ad interim degli Stati Uniti ed arriva al match dopo aver subito una pesante sconfitta per 3-0 dall’Inghilterra lo scorso giovedì. La difesa vedrà Carter-Vickers e Brooks al centro con Yedlin e Cannon sulle fasce, in mediana Acosta e Trapp cercheranno di dare equilibrio alla formazione, invece in avanti ci sarà Sargent con il talento Pulišić a destra. Arbitra il turco Cüneyt Çakır.

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA-STATI UNITI

Italia (4-3-3): Sirigu; De Sciglio, Rugani, Bonucci, Emerson; Barella, Sensi, Verratti; Berardi, Lasagna, Grifo.
Stati Uniti (4-2-3-1): Horvat; Yedlin, Carter-Vickers, Brooks, Cannon; Acosta, Trapp; Pulišić, Gall, Weah; Sargent.