Italia, record completo! 0-3 alla Bosnia e dieci vittorie di fila

0

L’Italia supera il record di vittorie consecutive di Vittorio Pozzo, che reggeva dal 1939. 0-3 in Bosnia con una grande prova di forza, sono dieci successi di fila.

L’Italia è testa di serie al sorteggio per EURO 2020, in programma sabato 30 novembre. 0-3 di grande spessore degli Azzurri a Zenica, dove la Bosnia è stata spazzata via dal campo. Dopo un inizio nel quale i padroni di casa hanno provato a sorprendere la Nazionale gli uomini di Roberto Mancini sono andati sul velluto: al 21′ Emerson Palmieri parte da sinistra, tocco arretrato per Barella che serve Francesco Acerbi, dribbling e destro sul palo lontano per il suo primo gol in azzurro. Passa un quarto d’ora e Bernardeschi da destra tocca per Lorenzo Insigne, tiro leggermente sporcato e palla in rete per lo 0-2, gol che serve tantissimo al giocatore del Napoli. La Bosnia ci prova, ma Donnarumma compie due grandi interventi ed Emerson Palmieri salva su Bešić, poi crolla definitivamente al 53′ col secondo assist di Barella per un gran destro da fuori di Federico Bernardeschi. Nel finale da segnalare un infortunio muscolare per Miralem Pjanić, sostituito, e i debutti di Gaetano Castrovilli e Pierluigi Gollini. Lunedì alle 20.45 a Palermo con l’Armenia l’Italia cercherà di chiudere il girone a punteggio pieno.

[Immagine presa da twitter.com]