Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus sulle Multiple del 300% Info Bonus
Betway 20€ Bonus Benvenuto Scommesse su 2 depositi + 5€ Ogni Settimana Info Bonus
Casinomania Fino a 75€ Bonus Scommesse Rilasciati a Scaglioni di 5€ Info Bonus
888sport Bonus Benvenuto Scommesse fino a 100€ – Codice: ITALIA Info Bonus
SNAI 5 euro gratis + fino a 300€ sul primo deposito Info Bonus
William Hill 35€ Subito + 200€ Sul Primo Deposito – Codice: ITA235 Info Bonus
Roberto Mancini Italia

La vittoria degli Azzurrini all’Europeo Under-19, a vent0anni dal precedente titolo, ha chiuso nel migliore dei modi la stagione 2022-23 e, al tempo stesso, si è posta simbolicamente come punto di svolta del progetto tecnico del Club Italia.

Partendo infatti da una analisi dei risultati e delle esperienze maturate nel corso della stagione appena conclusa, e in base a quanto già emerso in quelle precedenti, la FIGC ha definito, sulla base di una proposta tecnica del CT Roberto Mancini, il nuovo assetto delle Nazionali Maschili, dalla A all’Under 15, con l’obiettivo di valorizzare il patrimonio calcistico italiano; mettere le professionalità presenti nel Club Italia in condizione di contribuire al raggiungimento di ambiziosi obiettivi per tutte le Nazionali; agevolare la maturazione dei giovani talenti e favorirne l’approdo continuo e costante in Nazionale A.

Mancini si occuperà direttamente della selezione e dell’attività tecnica delle Nazionali A, Under 21 e 20: l’integrazione funzionale di queste Squadre, porterà di fatto ad applicare in campo gli stessi stili e sistemi di gioco, favorendo e velocizzando l’apprendimento tecnico. In tal senso, sono stati definiti i rispettivi staff secondo scelte che consentano di lavorare, dentro e fuori dal campo, in piena sintonia, integrando le diverse competenze ed esperienze, maturate nell’ambito dei club o nelle Giovanili Azzurre. A cominciare dalla Nazionale A, infine, sono state individuate figure con specifiche caratteristiche per dare alla squadra conoscenze tecnico – tattiche sempre più approfondite.

L’alter ego del CT in quella che si può configurare come una sorta di Direzione Tecnica coordinata sulla valorizzazione dei talenti di casa nostra sarà Maurizio Viscidi, al quale viene chiesto di impegnarsi su due fronti: da un lato guidare la formazione tecnica della base azzurra, le Squadre dall’Under 15 all’Under 19, proseguendo l’ottimo lavoro svolto ormai dal 2010 con tante generazioni di Azzurrini. Dall’altro contribuire all’integrazione delle squadre giovanili di vertice, la 21 e la 20, con la Nazionale A: sarà lui l’anello di congiunzione tra i due percorsi, sulla base della specifica competenza e della straordinaria esperienza maturata nella valorizzazione dei giovani talenti in questo ultimo decennio.

Numerosi i cambiamenti nello staff degli Azzurri, tra chi esce e chi viene spostato su Under-21 e Under-20. Tra gli. Tra i 4 assistenti del CT è confermato soltanto Fausto Salsano, al quale si affiancheranno il fresco Campione d’Europa Under 19 Alberto Bollini, con il ruolo di vice (dopo la prima esperienza nello staff alle Finali di Nations League 2023), il Campione del Mondo 2006 Andrea Barzagli, che si occuperà in particolare della fase difensiva, e il rientrante Antonio Gagliardi, con il ruolo di specialista tattico in campo.

Confermati Massimo Battara (Preparatore dei portieri), Simone Contran (Match Analyst), Claudio Donatelli e Andrea Scanavino (Preparatori Atletici), mentre Valter Di Salvo non sarà aggregato alla Nazionale maggiore ma continuerà a dirigere l’Area Performance del Club Italia.

Saluta l’Azzurro Alberico Evani, entrato nel Club Italia nel 2010, assumendo la guida delle Nazionali Under-18, Under-19 e Under-20, che ha guidato al 3° posto al Mondiale 2015 in Corea del Sud, guadagnando il salto in Nazionale A nell’agosto 2017, prima con Ventura, poi con Mancini. Per lui, tra l’altro, anche le 2 panchine in Under-21 per sostituire Di Biagio chiamato a traghettare la A dopo l’esonero di Ventura; e le 3 con la Nazionale A con Estonia, Polonia e Bosnia Erzegovina, in sostituzione dell’indisponibile Mancini, out per il Covid.

Esce dai quadri tecnici anche Mauro Sandreani (arrivato con Antonio Conte nel 2014), mentre Giulio Nuciari lascia il ruolo sul campo e passa a comporre con Venturin il team degli osservatori.

Due i trasferimenti verso le Giovanili: Attilio Lombardo diventa il tecnico della Nazionale Under-20 e avrà come vice Marco Scarpa, prima osservatore poi assistente tecnico in Nazionale A.

Sulla panchina della Nazionale Under-21 siederà Carmine Nunziata, altro allenatore di lungo corso nel Club Italia (2012), che con la 21 ha già vissuto, da secondo, con Devis Mangia (2° posto all’Europeo ‘15) e poi con Luigi Di Biagio (Europei ‘17 e ‘19). Dal 2017 gli è stata affidata la guida dell’Under-17, con la quale per 2 anni di fila è arrivato in finale all’Europeo di categoria (2018 e 2019), chiudendo con due sconfitte entrambe con i Paesi Bassi (6-3 ai rigori e 4-2).

[Fonte: FIGC]