Italia, i convocati di Roberto Mancini per Grecia e Bosnia

0

Ieri sera si è conclusa la Serie A ed oggi è stata giornata di convocazioni per l’Italia, con Roberto Mancini che ha diramato la lista dei giocatori che prenderà parte alla doppia sfida per le Qualificazioni Europei 2020 contro Grecia e Bosnia. C’era molta curiosità soprattutto per l’attacco, dove si registra il ritorno di Andrea Belotti, mentre rimane ancora una volta escluso Mario Balotelli. Sorpresa tra i portieri dopo il forfait di Gianluigi Donnarumma: spazio per Pierluigi Gollini ed Antonio Mirante.

ITALIA – I CONVOCATI PER GRECIA E BOSNIA

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Pierluigi Gollini (Atalanta), Antonio Mirante (Roma), Salvatore Sirigu (Torino);
Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Mattia De Sciglio (Juventus), Emerson Palmieri (Chelsea), Alessandro Florenzi (Roma), Armando Izzo (Torino), Gianluca Mancini (Atalanta), Alessio Romagnoli (Milan), Leonardo Spinazzola (Juventus);
Centrocampisti: Nicolò Barella (Cagliari), Bryan Cristante (Roma), Jorginho (Chelsea), Lorenzo Pellegrini (Roma), Stefano Sensi (Sassuolo), Marco Verratti (Paris Saint-Germain), Nicolò Zaniolo (Roma);
Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Fiorentina), Stephan El Shaarawy (Roma), Vincenzo Grifo (Friburgo), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Moise Kean (Juventus), Leonardo Pavoletti (Cagliari), Matteo Politano (Inter), Fabio Quagliarella (Sampdoria).