Italia, dopo Sensi anche Florenzi dà forfait. Mancini ne aggrega uno?

0

L’Italia si prepara alle partite contro Grecia (sabato alle 20.45 allo Stadio Olimpico di Roma) e Liechtenstein (martedì alla stessa ora a Vaduz), ma il primo giorno di ritiro a Coverciano ha visto Roberto Mancini pensare agli infortunati. Dopo Stefano Sensi (vedi articolo) anche Alessandro Florenzi ha lasciato la Nazionale per infortunio, domani sarà valutato l’inserimento di un sostituto che potrebbe essere Sandro Tonali, ora in Under-21.

ITALIA – I CONVOCATI PER GRECIA E LIECHTENSTEIN

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Milan), Pierluigi Gollini (Atalanta), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino);
Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Cristiano Biraghi (Inter), Leonardo Bonucci (Juventus), Danilo D’Ambrosio (Inter), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Armando Izzo (Torino), Gianluca Mancini (Roma), Alessio Romagnoli (Milan), Leonardo Spinazzola (Roma);
Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Federico Bernardeschi (Juventus), Bryan Cristante (Roma), Jorginho (Chelsea), Marco Verratti (Paris Saint-Germain). Nicolò Zaniolo (Roma);
Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Federico Chiesa (Fiorentina), Stephan El Shaarawy (Shanghai Shenhua), Vincenzo Grifo (Friburgo), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli).