Italia-Armenia, Qualificazioni Europei: probabili formazioni e news

0

Italia-Armenia è l’ultima partita del Gruppo J per gli Azzurri. A Palermo alle ore 20.45 si gioca per completare il percorso netto con dieci vittorie su dieci.

L’Italia ha già riscritto i record, conquistato l’accesso a EURO 2020 e pure la prima fascia nel sorteggio della fase a gironi. Manca solo una cosa, ossia completare il cerchio e fare trenta punti su trenta. Roberto Mancini ci proverà, ma con tanti cambi come anticipato ieri in conferenza stampa. Salvatore Sirigu sarà il portiere, Giovanni Di LorenzoCristiano Biraghi i terzini, i quasi debuttanti Gaetano CastrovilliSandro Tonali in mezzo con l’unico della vecchia guardia JorginhoCiro Immobile centravanti e Nicolò Zaniolo alto a destra nel tridente. Una formazione comunque competitiva, nonostante le diverse novità rispetto alla sfida di Zenica. Per l’Armenia chiusissimo 5-4-1, che si basa sul recupero palla e il gioco sulle fasce per innescare il centravanti Aleksandr Karapetyan, espulso all’andata per un episodio con Leonardo Bonucci ricordato ieri in conferenza. Arbitra il portoghese Tiago Martins, diretta TV su Rai 1.

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA-ARMENIA

Italia (4-3-3): Sirigu; Di Lorenzo, Bonucci, Romagnoli, Biraghi; Castrovilli, Jorginho, Tonali; Zaniolo, Immobile, Chiesa. Commissario tecnico: Mancini
Armenia (5-4-1): Hayrapetyan; Hambardzumyan, Ishkhanyan, Calisir, Haroyan, K. Hovhannisyan; Barseghyan, Grigoryan, Yedigaryan, Vardanyan; Karapetyan. Commissario tecnico: Khashmanyan