Italia, anche Leonardo Spinazzola lascia il ritiro per infortunio

0

Scende ancora il numero di giocatori a disposizione per Grecia-Italia e Italia-Bosnia, a tre giorni dalla prima partita delle qualificazioni agli Europei che si giocherà ad Atene. Il commissario tecnico Roberto Mancini è stato costretto a rinunciare a Leonardo Spinazzola, con il laterale della Juventus che si è procurato un infortunio muscolare: è il secondo problema fisico in questo ritiro, dopo quello che ha escluso dai convocati Matteo Politano dell’Inter.

ITALIA – I CONVOCATI PER GRECIA E BOSNIA

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Pierluigi Gollini (Atalanta); Salvatore Sirigu (Torino), Antonio Mirante (Roma);
Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Mattia De Sciglio (Juventus), Emerson Palmieri (Chelsea), Alessandro Florenzi (Roma), Armando Izzo (Torino), Gianluca Mancini (Atalanta), Alessio Romagnoli (Milan);
Centrocampisti: Nicolò Barella (Cagliari), Federico Bernardeschi (Juventus), Bryan Cristante (Roma), Jorginho (Chelsea), Lorenzo Pellegrini (Roma), Stefano Sensi (Sassuolo), Marco Verratti (Paris Saint-Germain), Nicolò Zaniolo (Roma);
Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Federico Chiesa (Fiorentina), Stephan El Shaarawy (Roma), Vincenzo Grifo (Friburgo), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Moise Kean (Juventus), Leonardo Pavoletti (Cagliari), Fabio Quagliarella (Sampdoria).