Italia, altre tre novità nei convocati di Mancini. Debutto per Zaccagni

0

Mattia Zaccagni si guadagna la prima convocazione con l’Italia. Il centrocampista del Verona, protagonista ieri contro il Milan, è stato chiamato da Roberto Mancini come una delle tre novità odierne. Le altre sono Alessandro Bastoni (dall’Under-21) e Gian Marco Ferrari, mentre Alessio Romagnoli è ancora in gruppo ma da valutare.

ITALIA – I CONVOCATI DI MANCINI

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan) **, Alex Meret (Napoli) **, Salvatore Sirigu (Torino);
Difensori: Francesco Acerbi (Lazio) *, Alessandro Bastoni (Inter), Cristiano Biraghi (Fiorentina) *, Leonardo Bonucci (Juventus) **, Davide Calabria (Milan), Domenico Criscito (Genoa) *, Danilo D’Ambrosio (Inter) *, Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Emerson Palmieri dos Santos (Chelsea), Gian Marco Ferrari (Sassuolo) *, Alessandro Florenzi (Paris Saint-Germain) **, Gianluca Mancini (Roma) *, Luca Pellegrini (Genoa) *, Alessio Romagnoli (Milan), Leonardo Spinazzola (Roma) *;
Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter) *, Gaetano Castrovilli (Fiorentina) *, Bryan Cristante (Roma) *, Roberto Gagliardini (Inter) *, Jorginho (Chelsea), Manuel Locatelli (Sassuolo) *, Lorenzo Pellegrini (Roma) *, Matteo Pessina (Atalanta), Roberto Soriano (Bologna), Sandro Tonali (Milan), Mattia Zaccagni (Verona);
Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo) *, Federico Bernardeschi (Juventus), Francesco Caputo (Sassuolo) *, Federico Chiesa (Juventus) **, Stephan El Shaarawy (Shanghai Shenhua), Vincenzo Grifo (Friburgo), Ciro Immobile (Lazio) *, Lorenzo Insigne (Napoli) **, Moise Bioty Kean (Paris Saint-Germain) **, Kevin Lasagna (Udinese), Riccardo Orsolini (Bologna), Pietro Pellegri (Monaco).

* risponderanno alla convocazione in accordo e nei tempi concordati con le autorità sanitarie competenti
**sono autorizzati a raggiungere il raduno martedì 10 novembre entro le ore 22