UFFICIALE: Stefano Sensi passa dal Sassuolo all’Inter

0

Terzo acquisto ufficiale per l’Inter in poco più di ventiquattro ore: dopo Diego Godín (vedi articolo) e Valentino Lazaro (vedi articolo) i nerazzurri prendono anche Stefano Sensi, che arriva dal Sassuolo in prestito con diritto di riscatto.

Stefano Sensi è ufficialmente un nuovo giocatore dell’Inter. Il centrocampista italiano si trasferisce al Club nerazzurro a titolo temporaneo annuale con diritto di opzione.

Classe ’95, centrocampista: Stefano Sensi ha passato la maggior parte della sua vita in campo, o meglio, in mezzo al campo. Aveva tredici anni quando è partito da Urbino, la sua città, per trasferirsi a Rimini, nelle giovanili. Difficile, come sempre, per un ragazzo, lasciare casa. Ma c’è una caratteristica che ha accompagnato Stefano Sensi, da sempre: la perseveranza. Quella che gli ha permesso di farsi strada tra i grandi, di superare ostacolo dopo ostacolo per inseguire il suo sogno.

Il passaggio al Cesena, sempre nelle giovanili, poi la Lega Pro con il San Marino, dove a diciotto anni gli fu affidata la fascia di capitano. Sessantuno presenze e dieci gol, perché spesso veniva impiegato come trequartista. Una stagione in prima squadra a Cesena, poi il salto al Sassuolo, nel 2016. In tre stagioni sessantotto partite e cinque reti. Si è definito amante del gioco di squadra e dell’assumersi responsabilità: visione di gioco e intelligenza sono le sue doti che gli sono valse, in passato, il soprannome di Maestro.

Sensi ha collezionato due presenze con la Nazionale, segnando un gol. Ora per lui inizia una nuova entusiasmante avventura con la maglia dell’Inter: a lui va l’in bocca al lupo da parte di tutti i tifosi nerazzurri. #WelcomeStefano!”

[Fonte: inter.it]