UFFICIALE: Mohamed Salah lascia la Roma e passa al Liverpool

0

Seconda esperienza in Inghilterra per Mohamed Salah, che lascia la Roma dopo due stagioni e torna in Premier League dove ha già vestito la maglia del Chelsea con pochissime soddisfazioni. L’attaccante egiziano si è trasferito a titolo definitivo al Liverpool.

Mohamed Salah è un nuovo giocatore del Liverpool. L’attaccante egiziano, che sei giorni fa ha festeggiato i venticinque anni, si è trasferito a titolo definitivo dalla Roma per quarantadue milioni più ulteriori otto di bonus legati al raggiungimento di determinati obiettivi, firmando un contratto a lungo termine (non è stata specificata la durata) con i Reds. Queste le sue prime parole al sito del Liverpool: «Sono molto soddisfatto di essere qui, sono molto contento. Darò il 100% per questo club, voglio vincere qualcosa. Abbiamo un’ottima squadra con tanti buoni giocatori, ho visto le partite l’anno scorso e tutti davano il massimo. Il manager è ottimo, spero che assieme potremo vincere qualcosa».

Salah ha segnato trentaquattro gol in ottantatré presenze con la Roma (ventinove in sessantacinque partite in Serie A) e torna in Inghilterra dopo un anno molto negativo al Chelsea, da gennaio 2014 a gennaio 2015, nel quale ha giocato pochissimo proveniente dal Basilea senza mostrare il suo potenziale, prima di esplodere definitivamente nei sei mesi alla Fiorentina. Ora ci riprova in Premier League, arrivando con ben altre aspettative. Vestirà la maglia numero 11.

[Immagine presa da twitter.com]