UFFICIALE: Diego Godín dà l’addio all’Atlético Madrid. Ora l’Inter

0

Conferenza stampa speciale all’Estadio Wanda Metropolitano: Diego Godín annuncia, in lacrime, di aver deciso di lasciare l’Atlético Madrid dopo nove anni. Il suo futuro sarà all’Inter.

Queste le parole di Diego Godín, visibilmente commosso: «Buongiorno, sono un po’ nervoso, anche più che se fosse una partita. Voglio ringraziare tutte le persone con cui sono stato in questi anni, ai miei compagni che ci sono qui e quelli che non ci sono, allo staff tecnico, i dirigenti, al presidente, la mia famiglia e i miei amici. (Piange, ndr) Come immaginavate, vi ho invitati qui perché sono i miei ultimi giorni e le mie ultime partite all’Atlético Madrid. Volevo comunicarlo io, per farlo sapere in prima persona, per il rispetto e l’affetto che tengo per questo club. Sarò un tifoso in più, ho sempre avuto grande rispetto in questi anni e per me non è solamente un club ma una famiglia, è stata una forma di vivere e sarà la mia casa. Sono cresciuto come persona e come calciatore, sono stato educato con i migliori valori, con l’umiltà il sacrificio e il lavoro ma soprattutto il rispetto. Potrei parlare tutto il giorno, però ora volevo comunicare questo. Abbiamo vissuto tanti giorni nello spogliatoio, momenti belli e meno belli, credo che siano state fatte le cose abbastanza bene nello spogliatoio e in campo ma soprattutto fuori, che è la cosa più importante. Ringrazio tutti».