UFFICIALE: Cagliari, rinnova il capitano Luca Ceppitelli. Padoin saluta

0

Il Cagliari continua la progettazione della nuova stagione, che partirà ufficialmente lunedì 8 luglio con la prima parte di ritiro ad Aritzo (seguiranno due settimane a Pejo). In serata il presidente Tommaso Giulini ha cenato a Milano assieme al direttore sportivo Marcello Carli e all’allenatore Rolando Maran, ma nel frattempo è stato rinnovato il contratto del capitano Luca Ceppitelli. Non prolunga invece Simone Padoin, che ha salutato i tifosi via Instagram.

“Il Cagliari Calcio annuncia il rinnovo del contratto di Luca Ceppitelli. Il numero 23 rossoblù ha firmato sino al 2021.

Pilastro della difesa dall’estate del 2014, Luca è ormai un punto di riferimento per la squadra. Un leader che preferisce i fatti alle parole e offre il suo esempio da seguire per tutti. Ha ereditato la fascia di capitano nel gennaio scorso, l’ha onorata nel modo migliore, gettando sul campo la sua grinta e voglia di vincere. Energico nei contrasti, vigoroso nei tackle, ha sfruttato anche nella stagione appena passata la sua abilità nel gioco aereo: i gol messi a segno contro l’Inter e la Fiorentina sono risultati fondamentali per la causa rossoblù. Efficace in difesa e sempre pronto a dare una mano ai compagni in attacco.

Congratulazioni, Luca!”

Questo il saluto di Simone Padoin: “Carissimi amici, dopo tre anni intensi e bellissimi è arrivato il momento di salutare ciò che per me e la mia famiglia ha rappresentato la nostra CASA: avrei voluto proseguire questo percorso il più a lungo possibile ma non sempre le cose vanno come si desidera! Nonostante il dispiacere, rimangono dentro di me solamente i ricordi stupendi di questi tre anni vissuti qui.Volevo ringraziare in primis tutti i ragazzi con i quali ho giocato, siete stati dei fantastici compagni di viaggio e insieme abbiamo lottato e sudato giorno dopo giorno per raggiungere i nostri obiettivi. Grazie agli allenatori e ai loro staff, grazie alle persone che lavorano in silenzio e nell’ombra per il Cagliari Calcio con amore incondizionato, grazie a tutti i tifosi per il sostegno continuo nei nostri confronti, grazie alla Società che mi ha dato fiducia una volta lasciata la Juventus e che mi ha permesso di venir qui conoscendo questa terra meravigliosa. E proprio alla città di Cagliari che mi ha accolto e permesso di vivere a tutta la mia famiglia come meglio non si potrebbe voglio rivolgermi in maniera particolare per ringraziarla! Sarebbe impossibile elencare tutte le persone che hanno reso questi tre anni indimenticabili! Sappiate che tutti voi avrete un posto speciale nel nostro cuore!!! Cagliari, Sardegna… noi vi salutiamo! Arrivederci a presto… E… GRAZIE!!!”

View this post on Instagram

Carissimi amici, dopo 3 anni intensi e bellissimi è arrivato il momento di salutare ciò che per me e la mia famiglia ha rappresentato la nostra CASA: avrei voluto proseguire questo percorso il più a lungo possibile ma non sempre le cose vanno come si desidera! Nonostante il dispiacere, rimangono dentro di me solamente i ricordi stupendi di questi 3 anni vissuti qui. Volevo ringraziare in primis tutti i ragazzi con i quali ho giocato, siete stati dei fantastici compagni di viaggio e insieme abbiamo lottato e sudato giorno dopo giorno per raggiungere i nostri obiettivi. Grazie agli allenatori e ai loro staff, grazie alle persone che lavorano in silenzio e nell’ombra per il Cagliari Calcio con amore incondizionato, grazie a tutti i tifosi per il sostegno continuo nei nostri confronti, grazie alla Società che mi ha dato fiducia una volta lasciata la Juve e che mi ha permesso di venir qui conoscendo questa terra meravigliosa. E proprio alla città di Cagliari che mi ha accolto e permesso di vivere a tutta la mia famiglia come meglio non si potrebbe voglio rivolgermi in maniera particolare per ringraziarla!Sarebbe impossibile elencare tutte le persone che hanno reso questi 3 anni indimenticabili! Sappiate che tutti voi avrete un posto speciale nel nostro cuore!!! Cagliari, Sardegna… noi vi salutiamo! Arrivederci a presto… E… GRAZIE!!! #meravigliosaCagliari #graziedicuore #cimancherai

A post shared by Simone Padoin (@simopado20) on

[Fonte: cagliaricalcio.com]