UFFICIALE: il Cagliari prolunga il contratto di Alessio Cragno

0

Alessio Cragno ha rinnovato il proprio contratto con il Cagliari fino al 30 giugno 2022. Il portiere, rientrato dal prestito al Benevento, ieri è stato strepitoso nonostante la sconfitta per 2-1 dei sardi in casa del Chievo (vedi articolo).

“Un altro importante rinnovo contrattuale in casa Cagliari. Il club è felice di annunciare l’accordo raggiunto con Alessio Cragno: il portiere ha siglato un nuovo contratto fino al 2022.

Arrivato a Cagliari nella stagione 2014-2015, chiusa con sedici presenze, Cragno ha continuato il suo percorso di crescita restando in rossoblù sino al gennaio 2016, per poi proseguire la carriera fuori dall’Isola: inizialmente in prestito alla Virtus Lanciano, quindi l’anno dopo giocando nel Benevento, dove è stato assoluto protagonista della storica promozione in Serie A della squadra giallorossa: su trentanove gare disputate in ben diciannove ha saputo mantenere la propria porta inviolata.

Rientrato alla base lo scorso giugno, in questa prima parte di stagione – dove ha sinora giocato sedici gare – il giovane portiere si è fatto subito ammirare per le sue grandi qualità, affinate in questi anni: forza, rapidità, reattività, doti che gli permettono di librarsi in volo per andare a togliere dagli angoli anche i palloni più difficili. Soprannominato dai tifosi L’Uomo Cragno, vanta anche buona tecnica e solidità psicologica: in questo campionato ha già neutralizzato due rigori a specialisti come Matri e Perotti, primo portiere in Italia a parare un tiro dal dischetto dell’attaccante argentino.

Cragno ha difeso la porta della Nazionale Under-21 dodici volte, subendo due sole reti. Ha militato, inoltre, in tutte le nazionali giovanili azzurre a partire dall’Under-17.

Grazie a questo rinnovo, il Cagliari si assicura per altre quattro stagioni le prestazioni di uno dei giovani portieri più talentuosi del panorama nazionale, classe 1994.

Complimenti Alessio per questo importante traguardo, avanti così verso obiettivi futuri sempre più prestigiosi!”

[Fonte: cagliaricalcio.com]

[Immagine presa da sosfanta.calciomercato.com]