Ufficiale: anche Tévez va in Cina, firma con lo Shanghai Shenhua

0

Carlos Tévez diventa il nuovo grande colpo del calcio cinese. L’attaccante argentino, alla Juventus dal 2013 al 2015, lascia il Boca Juniors e firma con lo Shanghai Shenhua, con cui giocherà a partire dai primi di febbraio.

La Chinese Super League continua la sua ascesa e lo fa portando in Cina un altro pezzo da novanta. Si tratta di Carlos Tévez, attaccante argentino che alla soglia dei trentatré anni (li farà il 5 febbraio) ha deciso di regalarsi un ultimo contratto da sogno (le cifre non sono ancora ufficiali, ma sembra proprio che diventi fra i più pagati al mondo) firmando con lo Shanghai Greenland Shenhua, squadra allenata da Gustavo Poyet e classificatasi quarta nell’ultimo campionato con in rosa gli ex Inter Fredy Guarín e Obafemi Martins. Dopo un paio di settimane di voci ricorrenti Tévez ha scelto di proseguire la sua carriera in Cina, con la decisione arrivata dopo il matrimonio negli scorsi giorni e anche un furto nella sua casa in Argentina. Carlitos lascia nuovamente il Boca Juniors, dov’era tornato nell’estate del 2015 dalla Juventus e dove nella sua seconda avventura ha segnato venticinque gol in cinquantasei presenze, conquistando un campionato e una Copa Argentina, gli Xeneizes dovrebbero ricevere circa dieci milioni di dollari.

[Immagine presa da twitter.com]