Niang saluta il Milan, è ufficiale al Watford di Mazzarri

0

Ultima settimana di calciomercato e comincia a muoversi qualcosa dopo un mese di gennaio piuttosto calmo: quest’oggi il Milan ha formalizzato la cessione di M’Baye Niang al Watford in prestito con diritto di riscatto.

M’Baye Niang lascia il Milan e stavolta potrebbe essere un addio definitivo. Dopo il prestito di sei mesi al Genoa nel 2015 fa l’attaccante francese, scivolato in fondo alla gerarchia degli attaccanti di Vincenzo Montella dopo i rigori sbagliati contro Crotone e Roma, abbandona nuovamente i colori rossoneri e si trasferisce in Inghilterra, dove vestirà la maglia del Watford. Il club guidato dal manager italiano Walter Mazzarri ha annunciato il suo trasferimento in prestito con diritto di riscatto a diciotto milioni di euro, si parla anche di una clausola che renda l’acquisto a titolo definitivo nel caso in cui Niang segni dieci gol nelle restanti sedici giornate di Premier League. Il classe ’94 vestirà la maglia numero 21 e potrà debuttare domenica alle 13 (ora italiana), nel quarto turno di FA Cup in casa del Millwall.

[Immagine presa da watfordfc.com]