Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
Patrik Schick Juventus

Il proprietario della Sampdoria Massimo Ferrero esplode e non trattiene il malumore per come si sta evolvendo la vicenda legata a Patrik Schick. Si attende il responso sulle visite mediche ma ora c’è il rischio concreto che l’affare salti.

C’è un caso attorno a Patrik Schick. L’attaccante ceco quasi un mese fa ha sostenuto le visite mediche a Torino con la Juventus ma il trasferimento per trenta milioni (la clausola rescissoria inserita nel suo contratto un anno fa) non è stato ancora ufficializzato e dalla settimana scorsa si parla di problemi legati alle sue condizioni di salute, non svelati per motivi di privacy. Venerdì Schick ha svolto ulteriori visite mediche al Policlinico Gemelli di Roma e oggi dovrebbero arrivare i risultati, per capire se ha ottenuto l’idoneità completa per la stagione 2017-2018 o soltanto provvisoria, ma nel frattempo Massimo Ferrero, proprietario della Sampdoria, contesta quanto accaduto.

Queste le sue parole rilasciate al quotidiano genovese “Il Secolo XIX”: «Patrik Schick non è sano, è sanissimo, quello che gli hanno trovato equivale a un raffreddore, se la Juventus vuole tirarsi indietro lo vendiamo a quattro club che sono pronti a comprarlo… È una farsa. Andrà alla Juventus, altrimenti ce lo riprendiamo noi, e aggiungerei un bel magari visto che ora la clausola rescissoria è decaduta e possiamo venderlo non a trenta ma anche a quaranta-cinquanta milioni. Un prestito? La Sampdoria non arretrerà di un millimetro rispetto agli accordi già presi. Il ragazzo è sano e può giocare, semmai si dovrà preoccupare chi ha messo in giro certe voci che rischiano di danneggiare l’immagine di uno dei talenti più splendenti del calcio europeo». Non dovesse concretizzarsi il passaggio in bianconero per Schick si riaprirebbero le porte dell’Inter, che era stata molto vicina all’attaccante in passato, mentre gli altri tre club di cui parla Ferrero dovrebbero essere Borussia Dortmund, Liverpool e Tottenham.

[Immagine presa da goal.com]