Calciomercato Serie A e Serie B, le date della sessione di gennaio

0

Il calciomercato sarà uno dei grandi temi dell’inizio del 2020. Il 2 gennaio via alle trattative: ecco le date per quanto riguarda la Serie A e la Serie B.

Il calciomercato in Serie A e Serie B, così come in Serie C, sarà aperto da giovedì 2 gennaio alle ore 20 di venerdì 31 gennaio. Queste le date ufficializzate nel Consiglio Federale dello scorso 16 maggio, che rispetto all’anno scorso non hanno subito variazioni in corsa. Sono già ufficiali alcuni affari, come la cessione di Mario Mandžukić dalla Juventus all’Al Duhail (vedi articolo) e di Riza Durmisi dalla Lazio al Nizza. Da ricordare che, con l’arrivo del 2020, sarà possibile iniziare anche a contattare i giocatori in scadenza di contratto al 30 giugno, con l’ingaggio a parametro zero per la prossima stagione. I club di Serie A, Serie B e Serie C potranno trattare i nuovi acquisti fino alle 20 del 31 gennaio, ma per le cessioni sono possibili date ulteriori: il calciomercato si chiude lo stesso giorno negli altri principali campionati europei (per esempio Bundesliga, Eredivisie, Liga, Ligue 1 e Premier League), ma ci sono altri tornei che hanno date leggermente più lunghe (per esempio la Liga NOS in Portogallo). Per tesserare svincolati c’è invece tempo sino al 31 marzo.