Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
Diego Pablo Simeone Atlético Madrid

Con un giorno di ritardo rispetto a quanto era stato annunciato il TAS ha comunicato la sua decisione relativa al ricorso presentato dall’Atlético Madrid: niente da fare per i colchoneros, che mantengono il blocco del mercato e non potranno quindi comprare nuovi calciatori durante l’estate.

Il TAS ha soltanto parzialmente accolto il ricorso presentato dall’Atlético Madrid nei confronti della sanzione imposta dalla FIFA in merito al tesseramento irregolare di giocatori minorenni. È stata ridotta la sanzione economica, ma resta il blocco principale: quello relativo al mercato in entrata. L’Atlético Madrid non potrà ingaggiare giocatori nel prossimo mercato ma solo a partire da gennaio 2018, quando metà della stagione sarà già stata disputata. La sanzione, ovviamente, non riguarda le cessioni che potranno esserci comunque, anche se vista la ridotta rosa a disposizione di Diego Pablo Simeone è probabile che non ci siano grossi movimenti in tal senso, specialmente di nomi come Antoine Griezmann o Lucas Hernández di cui si era discusso di recente.

Le uniche novità possibili per i colchoneros sono quelle riguardanti i giocatori già di proprietà in prestito nel corso della stagione che si sta concludendo: possono rientrare alla base Axel Werner (portiere, Boca Juniors), Javi Manquillo (difensore, Sunderland), Guilherme Siqueira (difensore, Valencia), Emiliano Velázquez (difensore, Braga), Diogo Jota (centrocampista, Porto), Matías Kranevitter (centrocampista, Siviglia), Bernard Mensah (centrocampista, Vitória Guimarães), Héctor Hernández (attaccante, Albacete), Amath Ndiaye (attaccante, Tenerife), Rafael Santos Borré (attaccante, Villarreal) e Luciano Vietto (Siviglia).