Serie B 2016-2017: date, calendario e regolamento play-off. No play-out

0

La Lega Serie B ha ufficializzato lo scorso 28 aprile le date e gli orari dei play-off, che con la disputa dell’ultima giornata sono stati confermati perché non c’è stato il distacco di almeno dieci punti fra terza e quarta in classifica. I cinque punti fra il Trapani (quartultimo) e il poker di squadre a quota quarantanove (Ascoli, Avellino, Pro Vercelli e Ternana) fanno saltare invece i play-out, con i siciliani che retrocedono direttamente in Lega Pro.

PLAY-OFF (in grassetto le squadre qualificate)

TURNO PRELIMINARE – GARA UNICA

Cittadella – Carpi 1-2 33′ Lollo, 65′ Mbakogu, 67′ Iunco (CI)
Benevento – Spezia 2-1 22′ Ceravolo, 24′ Puşcaş, 69′ Nenê

SEMIFINALI

Carpi – Frosinone 0-0
Benevento – Perugia 1-0 59′ Chibsah
Frosinone – Carpi 0-1 86′ Letizia
Perugia – Benevento 1-1 82′ Puşcaş (B), 91′ Nicastro

FINALE (gioca la partita di ritorno la squadra meglio piazzata)

Carpi – Benevento 0-0
Benevento – Carpi 1-0 31′ Puşcaş

Nel turno preliminare in caso di parità si giocano i tempi supplementari, in caso di ulteriore parità si qualifica la squadra meglio piazzata in classifica; nelle semifinali in caso di parità nel doppio confronto (inclusa la differenza reti) si qualifica la squadra meglio piazzata in classifica; in finale in caso di parità nel doppio confronto (inclusa la differenza reti) è promossa in Serie A la squadra meglio piazzata in classifica, solo nel caso di ulteriore parità di punti al termine della stagione regolare si giocano tempi supplementari ed eventuali calci di rigore.

[Fonte: legab.it]