Un grande Sassuolo ferma la Juventus: eurogol Boga, finisce 2-2

0

Il Sassuolo impone il terzo pareggio in questa Serie A alla Juventus, il primo in casa. Dopo il vantaggio di Bonucci si scatenano i neroverdi, un rigore di Cristiano Ronaldo porta solo al 2-2.

Il Sassuolo ottiene un punto d’oro all’Allianz Stadium. Ribalta la Juventus, subisce il pari a metà ripresa ma regge sino alla fine, in una situazione disperata. Col classe 2001 Stefano Turati in porta, all’esordio assoluto da professionista e scelta a sorpresa, i neroverdi vanno sotto al 20’, con un tiro di Leonardo Bonucci dai venti metri che trova una deviazione e finisce all’angolino basso. Passano però due minuti e il punteggio torna in parità, splendida azione e doppio uno-due fra Jérémie Boga e Caputo, con il primo che scavalca Buffon in pallonetto. Il veterano portiere fa però una papera inusuale per la sua carriera al 47’, quando de Ligt sbaglia in maniera clamorosa un rinvio e consegna palla a Francesco Caputo, il cui destro non è perfetto ma basta per ingannare il numero 77. La Juventus si riversa in attacco, ma Turati è fenomenale su una punizione di Cristiano Ronaldo e Higuaín si divora il pari nell’area piccola. Al 68’ fallo di Romagna su Dybala, rigore netto che proprio Cristiano Ronaldo trasforma, ma il 3-2 non arriva anche per un altro miracolo di Turati su Dybala. Ora palla all’Inter: se vince scavalca la Juventus.

[Immagine presa da twitter.com]