Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
Džeko Salah Bologna-Roma

È ancora vivo il sogno tricolore della Roma. I giallorossi passano agevolmente al Dall’Ara e tengono il passo della capolista, vittoriosa ieri col Chievo. Nel primo tempo segnano Fazio e Salah, poi si conferma Edin Džeko.

Tutto facile per la Roma. Contro un Bologna senza più obiettivi ai giallorossi basta trovare il gol del vantaggio per mettere in cassaforte i tre punti e lasciare alle spalle la rovinosa eliminazione nel derby di Coppa Italia.

Dopo un rischio autogol, con lancio di Verdi per Destro respinto da Szczęsny addosso a Manolas il cui rimpallo quasi finisce dentro, la squadra di Luciano Spalletti si porta avanti al 25′: è ancora una carambola a favorire i giallorossi, su corner il rimbalzo trova Federico Fazio e l’argentino fa centro con il destro. Da lì in poi è tutto in discesa per i giallorossi, Mirante salva in uscita bassa su cross di Salah che altrimenti El Shaarawy avrebbe messo dentro, al 42′ però il portiere ex Juventus viene nuovamente battuto da un’azione splendida: palla di Strootman per Džeko, tocco di prima verso Mohamed Salah che in pallonetto di destro firma lo 0-2.

A seguito dell’intervallo si vede un minimo sussulto rossoblù, su cross di Di Francesco (subentrato a Verdi) Džemaili salta solissimo di testa ma manda in botta a Szczęsny, sempre il figlio dell’ex centrocampista giallorosso prende il palo con un destro in diagonale da posizione defilata. A un quarto d’ora dal termine la partita si chiude, palla grandiosa di Salah per Perotti che avrebbe la possibilità di segnare il suo primo gol in campionato non su rigore ma l’argentino è altruista e tocca verso Edin Džeko che a porta vuota mette dentro. Ancora Di Francesco per l’ultima palla del match, bel tiro da fuori e Szczęsny si esalta tenendo la porta inviolata.

La Juventus resta sei punti sopra e la Roma proverà a tenere aperto il campionato almeno fino allo scontro diretto in programma fra un mese. A Pasqua (o meglio, di sabato, vista la mancata qualificazione agli ottavi di Europa League) grande sfida all’Olimpico contro l’Atalanta, mentre il Bologna andrà in casa di un Palermo con l’acqua alla gola.

[Immagine presa da corrieredellosport.it]