Serie A, TIM resta sponsor del campionato per le prossime stagioni

0

L’Assemblea di Lega non ha risolto la questione legata gli slot orari della Serie A (vedi articolo), ma allo sponsor sì. Resta TIM, come già avviene dalla stagione 1998-1999, che prende anche competizioni Primavera ed eSports.

“L’Assemblea della Lega Serie A svoltasi oggi a Milano ha deliberato il rinnovo della sponsorizzazione del campionato di Serie A con TIM, partner storico del calcio italiano, fino al 2024. TIM avrà anche la title-sponsorship delle Competizioni Primavera (con il brand TIMVISION) e del campionato eSports eSerie A TIM. Nel corso della riunione è stato approvato l’invito a presentare offerte sul territorio italiano della Coppa Italia (comprensivo della Supercoppa), che sarà pubblicato nei prossimi giorni. Approvati altri temi importanti all’ordine del giorno, come i Pacchetti non esclusivi dei diritti TV per il triennio 21-24 e la distribuzione dell’importo in eccesso, rispetto all’ammontare massimo previsto dallo Statuto, del Paracadute retrocesse.

Le Società continueranno a finanziare, utilizzando il Fondo Multe, importanti iniziative di impatto sociale come la campagna contro il razzismo Keep racism out, ideata e promossa da Lega e Club, con la collaborazione di UNAR, nel corso della stagione 20-21. Sempre attraverso il Fondo Multe saranno sostenuti i Club di Serie A partecipanti con le proprie formazioni ai campionati della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale.

Per quanto riguarda gli organi federali sono stati nominati i seguenti rappresentanti della Lega Serie A: Leandro Cantamessa (tavolo tecnico per il professionismo sportivo del Calcio Femminile), Umberto Marino (Consiglio Direttivo Settore Tecnico) e Roberto Samaden (Consiglio Direttivo Settore Giovanile Scolastico). All’interno degli organi di Lega Serie A sono stati eletti Valeria Raimondo e Aldo Cadau quali membri dell’organismo di vigilanza e Maria Luisa Mosconi come secondo componente supplente del Collegio dei Revisori.

Rinviate infine alla prossima Assemblea l’elezione del Consigliere di Lega indipendente e il tema degli slot orari della prossima Serie A TIM”.

[Fonte: Lega Serie A]