Serie A, gli slot orari “spezzatino” non passano: arriva il rinvio

0

La Serie A non ha ancora deciso gli slot orari per la stagione 2021-2022. L’Assemblea di Lega ha portato a una fumata nera: non si trova l’accordo.

La proposta per la Serie A 2021-2022 era di avere dieci slot orari diversi, senza partite in contemporanea (vedi articolo). Alla prima votazione si è arrivati a tredici voti favorevoli e sei contrari (la Salernitana non ha partecipato all’Assemblea di Lega, non avendo risolto la questione della proprietà). Stando a “La Repubblica”, si è però deciso di non procedere con l’approvazione, ma di rimandare tutto di una settimana. Il motivo risulta essere legato all’eventualità che, mettendo le partite non in contemporanea, DAZN ottenga un vantaggio eccessivo rispetto alla vendita dei diritti audiovisivi.