Serie A, Sampdoria-Verona a porte chiuse. Almeno per il momento

0

Sampdoria-Verona di domani si dovrebbe giocare, anche se non è ancora scontato visti tutti i ribaltoni degli ultimi giorni. L’annuncio arriva dal presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti.

Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria, annuncia: “La partita di calcio Sampdoria-Verona di Serie A, prevista a Genova per il 2 marzo 2020, sarà giocata nella modalità a porte chiuse”. Questo, al momento, è l’ultimo atto della questione per il posticipo in programma domani alle ore 20.45. Sampdoria-Verona si giocherebbe quindi, a differenza di Juventus-InterMilan-GenoaParma-SPALSassuolo-BresciaUdinese-Fiorentina, rinviate ieri a mercoledì 13 maggio (con data ampiamente criticata e ora oggetto di nuova discussione).