Serie A, nuova proposta per gli allenamenti: gli sviluppi dall’incontro

0

La Serie A prova a superare le difficoltà emerse ieri, con le società che non ritengono applicabile il protocollo sanitario di garanzia (vedi articolo). Per permettere gli allenamenti di gruppo da lunedì 18 maggio si è svolto un incontro fra Lega, FIGC e FMSI: definita una nuova proposta.

“Si è tenuto questa mattina, in un clima di fattiva collaborazione, l’incontro tra la FIGC, la Lega Serie A, il presidente della FMSI Maurizio Casasco e il rappresentante dei medici della Serie A, Gianni Nanni. Sono stati analizzati i punti del protocollo difficilmente attuabili e sono state costruttivamente elaborate alcune integrazioni atte a risolvere problematiche oggettive. Vi è stata una generale condivisione delle proposte finali, formulate per garantire una ripresa in piena sicurezza degli allenamenti di gruppo, che verranno tempestivamente sottoposte al Ministro per le politiche giovanili e lo Sport (Vincenzo Spadafora, ndr), al Ministro della Salute (Roberto Speranza, ndr) e al CTS“.

[Fonte: Ufficio Stampa e Comunicazione Lega Serie A]