Serie A, Lukaku MVP del campionato: sei i premiati in tutto

0

Romelu Lukaku dell’Inter è il MVP della Serie A 2020-2021. Tra i sei premiati anche il capocannoniere del campionato, Cristiano Ronaldo, che è scelto come miglior attaccante.

“La Lega Serie A ha reso noti oggi gli MVP della stagione sportiva 2020/2021: il miglior giovane, portiere, difensore, centrocampista e attaccante e l’MVP assoluto riceveranno il trofeo sul terreno di gioco all’inizio della Serie A TIM 2021/2022. I calciatori premiati avranno il diritto di indossare nel corso della prossima stagione la patch celebrativa MVP sulla divisa da gioco.

Le classifiche sono state redatte tenendo conto delle analisi evolute di Stats Perform, realizzate a partire dai dati tracking registrati da Netco Sports. Il sistema di rating, brevettato nel 2010 con K-Sport e validato scientificamente, considera non soltanto i dati statistici e gli eventi tecnici, ma anche i dati posizionali. Ciò permette di analizzare aspetti cruciali come il movimento senza palla e dunque i movimenti ottimali, le scelte di gioco, il contributo all’efficienza tecnica e fisica della squadra, che permettono una valutazione oggettiva e qualitativa della prestazione. Per il calcolo finale sono state considerate tutte le partite disputate in Serie A TIM, TIMVISION Cup e PS5 Supercup.

I MIGLIORI CALCIATORI DELLA STAGIONE:

MIGLIOR UNDER 23: Dušan Vlahović (Fiorentina)
MIGLIOR PORTIERE: Gianluigi Donnarumma (Milan)
MIGLIOR DIFENSORE: Cristian Romero (Atalanta)
MIGLIOR CENTROCAMPISTA: Nicolò Barella (Inter)
MIGLIOR ATTACCANTE: Cristiano Ronaldo (Juventus)
MVP – MIGLIORE IN ASSOLUTO: Romelu Lukaku (Inter)

Cristiano Ronaldo vince con 29 gol la classifica marcatori, per questa stagione intitolata al compianto Paolo Rossi.

«Questi sei campioni con le loro prestazioni di altissimo livello hanno contribuito allo spettacolo di una stagione che si è rivelata entusiasmante fino all’ultima giornata e che siamo riusciti a concludere positivamente nonostante le difficoltà imposte da questo particolare periodo», ha commentato l’Amministratore Delegato della Lega Serie A Luigi De Siervo. «Il ringraziamento va ai sei Top player così come a tutti gli atleti e ai Club che rendono le nostre competizioni uniche e seguite in tutto il mondo da milioni di tifosi sempre più appassionati»“.

[Fonte: legaseriea.it]