Serie A, doppio 1-1 tra Chievo-Parma e SPAL-Genoa

0

La quintultima giornata di Serie A prosegue con due pareggi per 1-1: in Chievo-Parma e SPAL-Genoa nessuna squadra riesce a vincere. Alle 18 Sampdoria-Lazio, alle 20.30 Torino-Milan e domani i posticipi Atalanta-Udinese (19) e Fiorentina-Sassuolo (21).

CHIEVO-PARMA 1-1 38’ Kucka (P), 66’ Meggiorini: continua il girone di ritorno di Serie A molto negativo del Parma, mentre incredibilmente il Chievo dopo l’aritmetica retrocessione colleziona il suo secondo risultato utile consecutivo, dopo la vittoria sulla Lazio di otto giorni fa. Al 38’ calcio di punizione da sinistra, battuta sul secondo palo e uscita a vuoto del portiere di casa Šemper, punito da un colpo di testa di Juraj Kucka. Situazione simile al 66’ per il pareggio veronese, su cross di Vignato è Riccardo Meggiorini a spizzare e mettere in rete per il definitivo 1-1.

SPAL-GENOA 1-1 36’ Felipe, 57’ Lapadula (G): punto a testa che può andare bene a entrambe le squadre, ora più vicine alla permanenza in Serie A dopo i KO di Empoli e Frosinone. La SPAL gioca meglio il primo tempo e, dopo un’occasione per Floccari alla mezz’ora, passa al 36’ con un corner da destra prolungato a centro area per il colpo di testa vincente di Felipe. Nel Genoa però risorge Gianluca Lapadula, che dopo una stagione con pochissime apparizioni al 57’ sfrutta un pallone vagante in area e si coordina colpendo di controbalzo per superare Viviano. I biancazzurri avrebbero la palla gol della vittoria, ma Kurtić di testa anticipa Radu e non Romero, che salva sulla linea.