Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
Stadio Vigorito Benevento

Al Vigorito di scena quello che in teoria sarebbe uno scontro salvezza, ma che in realtà al momento lo è tale quasi esclusivamente per gli ospiti: in Benevento-Crotone la distanza è infatti piuttosto ampia.

Il Benevento prova a fare il… Crotone. Un anno fa proprio vincendo lo scontro diretto con la quartultima a inizio girone di ritorno, l’Empoli, i calabresi avviarono l’impressionante rimonta chiusa all’ultima giornata con una salvezza miracolosa al primo anno in Serie A. I sanniti, vincendo oggi, andrebbero a -11 dall’obiettivo, una quota ancora piuttosto lontana e impensabile da raggiungere. Nel frattempo però dovrebbe essere scoccata l’ora di Bacary Sagna: dopo il debutto da subentrato domenica scorsa il francese dovrebbe partire dal primo minuto, nel 4-3-3 di Roberto De Zerbi poi dovrebbe trovare spazio da centravanti Massimo Coda con Guilherme di nuovo spostato sulla fascia destra. Confermato anche Enrico Brignola, possibile chance per Cheick Diabaté. Nel girone di ritorno il Crotone ha perso solo alla prima giornata contro il Milan, poi sei punti in quattro gare per Walter Zenga che ha ormai trovato un suo assetto, il 4-3-3. Ante Budimir e Andrea Nalini si giocano il terzo posto in attacco (intoccabile Marcello Trotta, rientra Federico Ricci), con il croato sarebbe lui il centravanti, l’altro ballottaggio è per il ruolo di terzino destro tra Marco Davide Faraoni e Mario Sampirisi. Arbitra Gianluca Rocchi.

PROBABILI FORMAZIONI

Benevento (4-3-3): Puggioni; Sagna, Djimsiti, A. Costa, Letizia; Viola, Sandro, Djuričić; Guilherme, Coda, Brignola. Allenatore: De Zerbi
Crotone (4-3-3): Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Capuano, Martella; Benali, Barberis, Mandragora; Ricci, Trotta, Nalini. Allenatore: Zenga

[Immagine presa da mondosportivo.it]