Serie A, 32ª giornata: Chievo retrocesso, Inter sempre più terza. Napoli OK

0

Anche la domenica di Serie A certifica il rinvio della festa scudetto della Juventus a sabato contro la Fiorentina, perché il Napoli non sbaglia e vince facendo retrocedere aritmeticamente il Chievo in Serie B. L’Inter si conferma terza con discreto margine sulle inseguitrici, a chiudere la trentaduesima giornata manca solo il posticipo Atalanta-Empoli.

SPAL-JUVENTUS 2-1 30′ Kean (J), 49′ Bonifazi, 74′ Floccari: leggi l’articolo sulla partita.

ROMA-UDINESE 1-0 67′ Džeko: leggi l’articolo sulla partita.

MILAN-LAZIO 1-0 79′ rig. Kessié: leggi l’articolo sulla partita.

TORINO-CAGLIARI 1-1 52′ Zaza, 75′ Pavoletti (C): leggi l’articolo sulla partita.

FIORENTINA-BOLOGNA 0-0: il secondo debutto di Vincenzo Montella da allenatore della Fiorentina è un pallido 0-0, che non interrompe la serie negativa dei viola ma risulta invece pesantissimo per il Bologna alla ricerca della salvezza. Nel primo tempo è Skorupski a salvare due volte il risultato, nella ripresa vicino al gol Chiesa prima con una girata e poi con un cross da sinistra di Muriel sul quale la sua deviazione spedisce il pallone sul palo. La Fiorentina si scopre e quasi i rossoblù fanno il colpaccio, su contropiede Santander lanciato e Lafont esce alla disperata addirittura a metà campo lasciando la porta vuota, raccoglie Orsolini che ci mette un tempo di troppo per calciare e quando lo fa trova l’ottimo intervento dell’estremo difensore francese.

SAMPDORIA-GENOA 2-0 3′ Defrel, 53′ rig. Quagliarella: leggi l’articolo sulla partita.

SASSUOLO-PARMA 0-0: nessun gol nel derby emiliano a Reggio Emilia, punto che serve a Sassuolo e Parma per allontanarsi dalla zona retrocessione. Neroverdi subito in gol, su uscita rivedibile di Sepe Ferrari calcia colpendo Matri, solo che il centravanti è in fuorigioco e il VAR annulla. Boga prende un palo con un destro piazzato, poi Piccinini è costretto ad andare a rivedere un contatto fra Bourabia e Barillà piuttosto netto ma ignorato in diretta, è rigore ma Consigli lo para a Ceravolo. Nella ripresa Sassuolo più volte vicino al gol, con Berardi stoppato da Gagliolo quasi sulla linea.

CHIEVO-NAPOLI 1-3 15′, 81′ Koulibaly, 64′ Milik, 90′ Cesar (C): leggi l’articolo sulla partita.

FROSINONE-INTER 1-3 19′ Nainggolan, 37′ rig. Perišić, 61′ Cassata (F), 93′ Vecino: leggi l’articolo sulla partita.

CLASSIFICA SERIE A

Juventus 84
Napoli 67
Inter 60
Milan 55
Roma 54
Atalanta 52
Torino 50
Lazio 49 *
Sampdoria 48
Fiorentina 40
Sassuolo 37
Cagliari 37
SPAL 35
Parma 35
Genoa 34
Udinese 32 *
Bologna 31
Empoli 28
Frosinone 23
Chievo 11 (-3)

* una partita in meno

SERIE A – TRENTADUESIMA GIORNATA

Atalanta-Empoli lunedì 15 aprile ore 20.30