Serie A 2020-2021, 4ª giornata: i calciatori squalificati. C’è un salto

0

Per la quarta giornata di Serie A c’è anche Adrien Rabiot a disposizione. Il centrocampista della Juventus ha “scontato” la squalifica nonostante la partita col Napoli non si sia disputata, a seguito del 3-0 a tavolino.

SERIE A – SQUALIFICATI 4ª GIORNATA

NAPOLI-ATALANTA sabato 17 ottobre ore 15

Squalificati Napoli: nessuno
Squalificati Atalanta: nessuno

INTER-MILAN sabato 17 ottobre ore 18

Squalificati Inter: Stefano Sensi (una giornata)
Squalificati Milan: nessuno

SAMPDORIA-LAZIO sabato 17 ottobre ore 18

Squalificati Sampdoria: nessuno
Squalificati Lazio: Ciro Immobile (una giornata)

CROTONE-JUVENTUS sabato 17 ottobre ore 20.45

Squalificati Crotone: nessuno
Squalificati Juventus: nessuno

BOLOGNA-SASSUOLO domenica 18 ottobre ore 12.30

Squalificati Bologna: nessuno
Squalificati Sassuolo: nessuno

SPEZIA-FIORENTINA domenica 18 ottobre ore 15

Squalificati Spezia: nessuno
Squalificati Fiorentina: nessuno

TORINO-CAGLIARI domenica 18 ottobre ore 15

Squalificati Torino: nessuno
Squalificati Cagliari: nessuno

UDINESE-PARMA domenica 18 ottobre ore 18

Squalificati Udinese: nessuno
Squalificati Parma: nessuno

ROMA-BENEVENTO domenica 18 ottobre ore 20.45

Squalificati Roma: nessuno
Squalificati Benevento: nessuno

VERONA-GENOA lunedì 19 ottobre ore 20.45

Squalificati Verona: nessuno
Squalificati Genoa: nessuno

Il regolamento della Serie A prevede le squalifiche alla quinta ammonizione, alla decima, alla quattordicesima, alla diciassettesima, alla diciannovesima e a ogni successiva. Di conseguenza, almeno fino al termine della quarta giornata, non potranno esserci diffidati.