Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
Serie A 2017-2018 logo

Il match più atteso di questa giornata di Serie A è senza dubbio Milan-Juventus di oggi pomeriggio, mentre le altre big hanno avversarie sulla carta abbordabili. L’Inter giocherà contro l’Hellas lunedì sera.

Tutti gli occhi sono puntati su Milan-Juventus, piatto forte dell’undicesima giornata di Serie A. Oggi alle 18 San Siro si veste elegante per ospitare i campioni d’Italia, terzi in classifica ma in caso di vittoria al comando almeno per una sera. È il bello di questa Serie A, quelle quattro squadre raccolte in tre punti (con la Roma in agguato) che macinano vittorie e sembrano inarrestabili. Fra queste non c’è il Milan e probabilmente non ci sarà neanche nel futuro della stagione, però i rossoneri non possono permettersi altri capitomboli, devono mostrare maturità. Sarà difficile contro una Juventus affamata di gol e carica per questo appuntamento che precede la sfida potenzialmente decisiva di martedì in Champions League, contro lo Sporting CP. Alle 20:45 si scontrano Roma e Bologna all’Olimpico: i giallorossi non hanno convinto contro il Crotone e sono chiamati a una vittoria convincente, attenzione però al Bologna, che prima della doppia sconfitta con l’Atalanta e con la Lazio era una delle sorprese del campionato. Domenica a ora di pranzo si gioca Benevento-Lazio, una sfida impari, mentre alle 15 scende in campo il Napoli contro il Sassuolo, di nuovo depresso dopo la sconfitta incolore contro l’Udinese e privo di Berardi per infortunio. Lunedì tocca invece all’Inter attesa da una sfida potenzialmente semplice al Bentegodi con l’Hellas Verona.

Le altre partite: l’Atalanta è in ottima forma ed è tornata ai livelli di intensità e qualità di gioco della passata stagione, parte dunque favorita nella sfida della Dacia Arena contro l’Udinese; la Fiorentina fa visita al Crotone e in caso di vittoria darebbe continuità alle belle vittorie ottenute nelle ultime tre uscite, confermando per ora il posto in Europa League. SPAL-Genoa è una sfida salvezza fra due squadre avare di vittorie: in due ne hanno conquistata solo due finora, i ferraresi contro l’Udinese alla seconda giornata, i rossoblù due settimane fa a Cagliari. A proposito, i sardi giocano il posticipo della domenica a Torino contro il Toro, squadra in crisi capace di raccogliere solo due punti nelle ultime cinque. Vedremo infine chi fra Sampdoria e Chievo riuscirà a risollevarsi dopo le sconfitta contro le milanesi nel turno infrasettimanale.

LE PARTITE

Milan – Juventus sabato 28 ottobre ore 18
Roma – Bologna sabato 28 ottobre ore 20.45
Benevento – Lazio domenica 29 ottobre ore 12.30
Crotone – Fiorentina domenica 29 ottobre ore 15
Napoli – Sassuolo domenica 29 ottobre ore 15
Sampdoria – Chievo domenica 29 ottobre ore 15
SPAL – Genoa domenica 29 ottobre ore 15
Udinese – Atalanta domenica 29 ottobre ore 15
Torino – Cagliari domenica 29 ottobre ore 20.45
Verona – Inter lunedì 30 ottobre ore 20.45

CLASSIFICA

Napoli 28
Inter 26
Juventus 25
Lazio 25
Roma 21 *
Sampdoria 17 *
Fiorentina 16
Milan 16
Atalanta 15
Chievo 15
Bologna 14
Torino 13
Udinese 9
Cagliari 9
Sassuolo 8
Genoa 6
Crotone 6
Verona 6
SPAL 5
Benevento 0

* una partita in meno