Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
Sassuolo-Cagliari 0-0

Partita senza grandi emozioni al Mapei Stadium con Sassuolo e Cagliari che alla fine si sono accontentate di dividersi la posta in palio. Uno 0-0 che è stato veramente in pericolo solo all’inizio della ripresa con una grande occasione sprecata da Berardi e poi nel recupero con un tiro da centrocampo di Barella.

Iachini conferma il tridente con Berardi e Politano ai lati di Babacar, a centrocampo ancora Missiroli e Duncan mezzali con Magnanelli centrale, mentre dietro torna titolare Goldaniga con Acerbi. López esclude Pavoletti nonostante l’avesse annunciato titolare ieri (è stato male durante la notte), ed allora punta sull’attacco leggero con Farias in coppia con João Pedro, sulle fasce Padoin e Lykogiannis, invece in difesa Andreolli e Castán affiancano Ceppitelli.

PRIMO TEMPO

Partita equilibrata e bloccata fin dall’inizio con nessuna delle due squadre che riesce a prendere il sopravvento sull’avversaria neanche a livello di gioco. Al 7′ cerca il primo squillo il Cagliari con un tiro di Farias che Consigli blocca senza difficoltà. Il Sassuolo risponde una decina di minuti più tardi su corner di Berardi che pesca sul secondo palo la sponda di Babacar in mezzo per la rovesciata di Politano che esce non di molto. López perde Cigarini ed inserisce Sau, con il numero 25 pericoloso poco prima della mezz’ora su una buona ripartenza, ma la sua conclusione termina alta. Nel finale un colpo di testa per parte su calcio piazzato: prima Ceppitelli e poi Missiroli, ma in entrambi i casi le incornate terminano sopra la traversa.

SECONDO TEMPO

Ripresa che sembra promettere meglio con un contropiede clamoroso del Sassuolo nel corso del primo minuto: Politano lancia Berardi tutto solo in campo aperto che si presenta di fronte a Cragno, ma il numero 25 calcio incredibilmente alto nell’uno contro uno. Il Cagliari non riesce mai a pungere in avanti e pure i neroverdi con il passare dei minuti iniziano a prestare sempre maggiore attenzione solo alla fase difensiva. L’ultimo squillo in avanti degli uomini di Iachini è al 59′ con Duncan che pesca Berardi che cerca il mancino da posizione defilata e sfiora la traversa. L’ultima mezz’ora non produce sussulti, almeno fino al primo minuto di recupero quando Barella cerca il jolly con un tiro da metà campo e Consigli deve impegnarsi per alzare in corner. Finisce così con un pareggio a reti bianche che soddisfa entrambe le squadre che aumentano così il vantaggio sulla SPAL.

IL TABELLINO

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Goldaniga, Acerbi, Peluso (71′ Rogério); Missiroli, Magnanelli, Duncan (88′ Ragusa); Berardi, Babacar (66′ Matri), Politano.
Cagliari (3-5-2): Cragno; Andreolli, Ceppitelli, Castán; Padoin, Ioniță, Cigarini (26′ Sau), Barella, Lykogiannis (62′ Dessena); Farias (75′ Pavoletti), João Pedro.
Arbitro: Paolo Silvio Mazzoleni
Ammoniti: Andreolli (C)
Reti:

[Immagine presa da twitter.com]