Salernitana, accolto il ricorso per la gara con l’Udinese ma non sullo stadio

0

La Salernitana dovrà giocare la prima gara in casa della prossima Serie A col settore Distinti vuoto. Questo nonostante un parziale accoglimento del ricorso presentato per i fatti avvenuti con l’Udinese.

“La Corte Sportiva d’Appello Nazionale, a seguito dei reclami proposti dalla società Salernitana avverso la sanzione dell’obbligo di disputare una gara con il settore dello stadio denominato Distinti privo di spettatori unitamente all’ammenda di trentamila euro con diffida; e avverso la sanzione dell’ammenda di diecimila euro inflitte alla reclamante in relazione alla gara Salernitana-Udinese del 22 maggio 2022; uditi l’avvocato Eduardo Chiacchio, il professor avvocato Francesco Fimmanò e il professor avvocato Salvatore Sica per la reclamante; ha pronunciato il seguente dispositivo.

Riunisce i due reclami. Respinge il primo e accoglie in parte il secondo, rideterminando la sanzione dell’ammenda a ottomila euro”.

[Fonte: FIGC]