Roma-Parma sospesa e rinviata per pioggia, si recupera il 19 febbraio?

0

Il diluvio che si è abbattuto sulla capitale ha impedito alla sfida dell’Olimpico di essere giocata all’orario prestabilito, dopo pochi minuti dal via l’arbitro Andrea De Marco ha sospeso il match per impraticabilità di campo.

 

Era già da un paio di giorni che a Roma pioveva con forte insistenza ma si pensava che questo pomeriggio non ci sarebbero stati problemi per la sfida tra Roma e Parma, invece un ulteriore peggioramento delle condizioni meteo proprio in prossimità del calcio d’inizio ha inondato in pochi minuti il campo, che pure era stato coperto dai teloni in mattinata. Dopo una decina di minuti e due momenteanee interruzioni l’arbitro ha constatato che non c’erano più le condizioni per proseguire e le due squadre sono rientrate negli spogliatoi, intorno alle 15.30 è arrivata la conferma che la gara è stata rinviata a data da destinarsi. Cominciano a esserci le prime ipotesi sulla data del recupero (si ripartirà dal momento dell’interruzione, Garcia e Donadoni potranno effettuare cambi rispetto alle formazioni schierate oggi ma senza poter utilizzare in ogni caso gli squalificati Nainggolan e Felipe): si parla di mercoledì 19 febbraio come prima data utile per poter riprendere la partita ma il giorno dopo ci sarà Lazio-Ludogorets di Europa League, nei prossimi giorni sarà presa una decisione in merito e non è da escludere che le due squadre debbano rimanere per oltre un mese con una gara in meno.

[Immagine presa da vocegiallorossa.it]