Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
Lo Stadio Olimpico di Roma

Alle 12:30 calcio d’inizio del 168esimo derby di Roma, valevole per la 34esima giornata di Serie A.

A distanza di poche settimane dalla semifinale di ritorno della Coppa Italia Roma e Lazio tornano a sfidarsi in campionato, quando ormai mancano solo cinque giornate alla fine. È quindi una stracittadina importante per la classifica, le due squadre, rispettivamente a 75 e a 64 punti, sono ancora in corsa per grandi obbiettivi. Utopicamente scudetto e terzo posto, realisticamente secondo e quarto posto, valevoli per l’accesso diretto alla Champions e all’Europa League. La Roma può dare un colpo quasi di grazia al Napoli vincendo, portandosi momentaneamente a +8 sui partenopei, la Lazio è stata raggiunta dall’Atalanta per cui ha ancora più stimoli. C’è poi il fattore ambientale, guai a sottovalutarlo. Simone Inzaghi ha indirettamente caricato i suoi dichiarando che vorrebbe fare un regalo alla Juventus battendo la Roma, mentre dall’altra parte potrebbe essere incredibilmente l’ultimo derby della straordinaria carriera di Francesco Totti. Probabile che per il Pupone ci sarà spazio nel finale di gara. Passiamo alla tattica: Roma e Lazio dovrebbero giocare a specchio con la difesa tre e due trequartisti dietro ai bomber Džeko e Immobile, Spalletti e Inzaghi decideranno solo all’ultimo se rischiare una partita offensiva sciogliendo i dubbi sui ballottaggi Bruno Peres-El Sharaawy e Milinković-Keita. Arbitra Daniele Orsato di Schio.

PROBABILI FORMAZIONI

Roma (3-4-2-1): Szczesny; Rüdiger, Fazio, Manolas; Bruno Peres, De Rossi, Strootman, Emerson; Salah, Nainggolan; Džeko. Allenatore: Luciano Spalletti.

Lazio (3-4-2-1): Strakosha; Wallace, Bastos, De Vrij; Basta, Parolo, Biglia, Lulić; Milinković-Savić, Felipe Anderson; Immobile. Allenatore: Simone Inzaghi.