Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus sulle Multiple del 300% Info Bonus
Betway 20€ Bonus Benvenuto Scommesse su 2 depositi + 5€ Ogni Settimana Info Bonus
Casinomania Fino a 75€ Bonus Scommesse Rilasciati a Scaglioni di 5€ Info Bonus
888sport Bonus Benvenuto Scommesse fino a 100€ – Codice: ITALIA Info Bonus
SNAI 5 euro gratis + fino a 300€ sul primo deposito Info Bonus
William Hill 35€ Subito + 200€ Sul Primo Deposito – Codice: ITA235 Info Bonus

Nessuno sconto al giocatore romanista, sanzionato dal giudice sportivo a 3 turni di stop per il pugno dato a Mauri durante il derby di sabato. La sua condizione si fa sempre più dura e la squalifica lo porterà anche all’esclusione nell’amichevole di domani contro la Francia.

 

Un gesto da censurare, violento e ovviamente non consono all’ambiente sportivo calcistico. Questo ha pensato il giudice sportivo prima di infliggere 3 giornate di stop a Daniele De Rossi, reo di una manata al laziale Mauri durante il derby di sabato. La Roma non sembra essere intenzionata di far ricorso; al contrario è molto probabile che il centrocampista giallorosso venga punito con una multa salata dalla stessa società.
Intanto il codice etico introdotto dal CT della nazionale Cesare Prandelli lo porterà a saltare l’amichevole internazionale con la Francia a Parma.

VECCHI RIFIUTI, NUOVI RIPENSAMENTI De Rossi e Zeman, poco feeling. Dopo il fallimento della Roma di Luis Enrique e la scelta di Zeman, a Trigoria sembrava essere tornato ottimismo e voglia di far bene in campionato, per tornare ai massimi livelli di sempre. Tra i più ottimisti c’era proprio De Rossi.
I rifiuti della società alle proposte pervenute da Parigi e Manchester per l ‘acquisizione del suo cartellino avevano confermato come fosse uno dei giocatori simbolo di questa Roma, dal posto fisso e quasi indiscutibile.
A tre mesi dall’inizio del campionato le cose sono decisamente cambiate e ci si ritrova a discutere su gesti vergognosi di un giocatore fenomeno, sicuramente tra i più forti nel suo ruolo, ma che da qualche tempo a questa parte sembra mancare fisicamente e mentalmente.
Se non dovessero cambiare le cose Begiristain e Leonardo potrebbero far capolino nella capitale con qualche nuova offerta e questa volta difficilmente tornerebbero a casa a mani vuote…

[Immagine da Repubblica.it]