Respinti i ricorsi di Fiorentina e Genoa per le squalifiche di Kalinić e Pinilla

0

Niente da fare per Fiorentina e Genoa. Le due società hanno presentato ricorso per le squalifiche di Nikola Kalinić (due giornate per l’espulsione nel trentaduesimo turno contro l’Empoli, per proteste verso l’arbitro Paolo Silvio Mazzoleni a partita finita) e Mauricio Pinilla (quattro giornate per l’espulsione e una aggiuntiva per ammonizione sotto diffida contro il Genoa al trentesimo turno, per insulti verso il direttore di gara Claudio Gavillucci), ma entrambe le richieste sono state respinte. Il croato non ci sarà domenica a Palermo, mentre il cileno dovrà saltare ancora le partite contro Chievo e Inter.

“La Prima Sezione della Corte Sportiva D’Appello Nazionale ha respinto i ricorsi di Genoa e Fiorentina, confermando le quattro giornate di squalifica inflitte all’attaccante rossoblù Mauricio Pinilla e la squalifica per due giornate nei confronti dell’attaccante viola Nikola Kalinić. Parzialmente accolto il ricorso del Napoli e ridotta da trentacinquemila a venticinquemila euro l’ammenda inflitta alla società in occasione della gara di Coppa Italia con la Juventus dello scorso 5 aprile”.

[Fonte: figc.it]